Cloud for Defence tiene alta la bandiera dell'Italia al Datacloud Congress

L'EVENTO

La rete di imprese è l'unica realtà tricolore ad avere partecipato all'evento di Monaco. Il presidente Leandro Aglieri: "Pronti a conquistare l'Europa"

di E.L.

Cloud for Defence, rete di imprese specializzata nella sicurezza dei sistemi cloud, ha partecipato con un proprio stand al Datacloud Congress, che si è tenuto a Monaco (Montecarlo) il 3 e 4 giugno 2015. Il Congresso, nato nel 2005 come Datacentres Europe, ha assunto nel tempo un ruolo primario di riferimento per tutti coloro che operano per le infrastrutture e i servizi IT.

L’edizione 2015 ha avuto circa 1.800 partecipanti da 50 Paesi ed ha ospitato interventi di 150 esperti del settore, tra cui i principali responsabili della Comunità Europea, con un programma di lavori intenso e serrato, finalizzato a diffondere le idee e le soluzioni più innovative per il cloud.

Di particolare rilievo sottolineare come molti dei paesi del nord Europa abbiano fatto del Cloud Computing una “Strategia Paese” (sono intervenuti rappresentanti delle istituzioni centrali e Sindaci…) in grado di alimentare significativamente il Pil dei loro Paesi attraverso l’attrazione degli investimenti esteri dei Big del Cloud (Facebook, Google, ecc.) nonché della Pubblica Amministrazione e la creazione di un significativo indotto in grado di creare decine di migliaia di posti di lavoro.

Grande assente in questo contesto, L’Italia. Cloud for Defence era purtroppo l’unico espositore italiano. Cloud for Defence si è inserita in questo contesto in quanto è in grado di offrire al mercato le competenze e gli standard più elevati per la sicurezza dei sistemi cloud ed è partner del Cloud Security Alliance Italy, facente parte dell’organizzazione internazionale dedita alla promozione e alla diffusione dei metodi più avanzati per la sicurezza del cloud.

Importante sottolineare, oltre alla acquisizione di informazioni vitali circa lo sviluppo del mercato del Cloud Computing in Europa, come una cinquantina di rappresentanti di aziende ed istituzioni si siamo avvicinati al nostro stand per chiedere informazioni sulla nostra iniziativa, nonché le modalità per entrare a far parte della nostra Rete di Imprese per la “Cloud Security”.

"Siamo convinti che lo sviluppo del Business Plan di Cloud for Defence - sottolinea il Presidente Leandro Aglieri - passerà per l’espansione della nostra rete nei principali paesi europei".

©RIPRODUZIONE RISERVATA 09 Giugno 2015

TAG: cloud for defence, leandro aglieri

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store