Da Vivendi a Tim: Amos Genish nuovo direttore operativo

LA NOMINA

Nella società transalpina ricopriva il ruolo di Chief convergence officer. Ora si trasferirà da Londra a Roma. De Puyfontaine: "Ha una comprovata esperienza nei contesti internazionali. Saprà adattarsi rapidamente al contesto italiano, come aveva fatto in Brasile"

Amos Genish è il nuovo direttore operativo di Tim, dove sovrintenderà alle Operations della società. Ad annunciarlo in una nota è il presidente esecutivo del gruppo, Arnaud de Puyfontaine. Con il nuovo incarico Genish si trasferirà a Roma da Londra, dove era a capo delle strategie di convergenza tra contenuti, piattaforme e distribuzione di Vivendi.

Genish, si legge nel comunicato, ha sviluppato una profonda esperienza nel campo delle telecomunicazioni e della tecnologia sia negli Stati Uniti sia in Brasile, dove ha fondato Gvt rendendola in pochi anni il principale operatore brasiliano nel campo della banda ultralarga. In precedenza era stato Ceo di Telefonica Brasile / Vivo, il principale operatore integrato di telecomunicazioni del Paese con oltre 90 milioni di clienti.

“Amos è un affermato manager nel settore delle telecomunicazioni - afferma de Puyfontaine - dove ha contribuito alla creazione di valore, con una comprovata esperienza in diversi contesti internazionali. Sono certo che saprà adattarsi rapidamente al contesto italiano, come aveva fatto in Brasile”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 28 Luglio 2017

TAG: Tim, Amos Genish, Chief operating officer, Arnaud de Puyfontaine, Gvt, Vivendi, Telefonica Brasile

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store