Cloud strategico per le Tlc, ma l'adozione non decolla

L'ANALISI

Studio Oracle: le tecnologie sulla nuvola vengono considerate cruciali per la customer experience delle telco. Ma la metà dei responsabili IT non dispone delle competenze necessarie a implementarle

Cloud strategico per le Tlc, ma le aziende sono ancora impreparate a gestire il passaggio. Emerge dalla ricerca “The Cloud Redefines Customer Experience" di Oracle Communications, secondo cui le tecnologie in cloud per il settore delle telecomunicazioni sono fondamentali per migliorare l'esperienza dei clienti, guadagnare un vantaggio competitivo e assicurare una maggiore crescita aziendale. In particolare, il 65% dei responsabili IT aziendali intervistati ha osservato che le comunicazioni integrate diventeranno il canale principale per comunicare con dipendenti, fornitori e clienti. Allo stesso tempo, però, quasi la metà (46%) degli intervistati ha dichiarato di non disporre delle competenze necessarie per implementare le nuove tecnologie per le telco.

Le imprese rischiano di perdere clienti, ricavi e vantaggi competitivi se non soddisfano le aspettative del pubblico in termini di coinvolgimento ed esperienza utente. A questo scopo le aziende sempre più spesso scelgono soluzioni basate sul cloud, che aiutano a evolvere e a raggiungere gli obiettivi di business. Eppure molti dei professionisti interpellati riscontrano ancora che le imprese in cui operano hanno difficoltà a integrare le nuove applicazioni all’interno delle transazioni aziendali: gli interpellati hanno classificato le aziende in cui operano “al di sotto della sufficienza” in settori quali l’istruzione, l’energia, l’ingegneria, i servizi finanziari, il settore pubblico, la tecnologia, la sanità e le scienze della vita, l’ospitalità e commercio al dettaglio.

“Le aziende devono accelerare il cambiamento digitale per migliorare l’esperienza dei clienti e la produttività dei dipendenti e allo stesso tempo ridurre i costi – dice Doug Suriano, senior vice president and general manager, Oracle Communications -. Hanno bisogno dell'agilità necessaria per sfruttare le più recenti tecnologie in ambito Telco - chatbot, HD Voice, video HD, condivisione dello schermo - per raggiungere questi obiettivi. Molte di esse però non dispongono dell'infrastruttura e delle competenze necessarie per farlo, anche se prevedono di implementare a breve queste tecnologie e sono più attente al cloud, che è considerato sempre più una leva per arrivare al successo”.

La ricerca evidenzia che una rapida adozione significa una più rapida crescita: le aziende che hanno classificato come da “Leader” o “Aggressiva” la loro propensione ad adottare tecnologie in cloud hanno raggiunto un tasso di crescita dei ricavi più elevato rispetto al loro piano (oltre il 10%). Ancora, il cloud consente di ottenere migliori risultati di business: la maggior parte delle aziende (74%) concorda sul fatto che le comunicazioni basate sul cloud siano un fattore chiave per il raggiungimento degli obiettivi aziendali e quasi tre quarti si aspettano di accelerare la diffusione delle tecnologie per le Telco basate sul cloud nei prossimi cinque anni. Il 65% è d'accordo sul fatto che l’integrazione di applicazioni cloud nel settore delle telecomunicazioni sarà alla base della comunicazione con dipendenti, fornitori e clienti.

Non solo: l’adozione del cloud comporta vantaggi specifici: le imprese vedono vantaggi nell'utilizzo dei servizi cloud per il settore delle telecomunicazioni, tra cui l'aumento della flessibilità, la riduzione dei costi e l'aumento della produttività dei lavoratori. Per finire, la sicurezza rimane una delle principali preoccupazioni: anche se i problemi di sicurezza sono il principale ostacolo all'adozione del cloud, il 60% degli intervistati considera le soluzioni in cloud più sicure o almeno sicure quanto le soluzioni on premise.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 26 Ottobre 2017

TAG: oracle, cloud, tlc

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store