Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Coltiva dati. Raccogli valore. La trasformazione digitale dell’agroalimentare

23 Gen 2018

Durante l’evento saranno presentati i risultati della ricerca realizzata dall’Osservatorio Smart AgriFood, dedicata agli impatti dell’innovazione digitale nel settore agroalimentare.

La ricerca – attraverso analisi approfondite, studi di caso e centinaia di interazioni con gli attori della filiera – ha voluto indagare come le tecnologie possono contribuire ad aumentare la competitività del settore agroalimentare italiano, agendo in particolare in due direzioni: garantendo la qualità crescente del prodotto e rendendo più efficienti i processi.

Nelle analisi si è data particolare enfasi ai seguenti temi:

  • l’agricoltura 4.0, a favore della qualità e dell’efficienza nella produzione agricola
  • l’innovazione digitale a sostegno della qualità e delle sostenibilità delle produzioni alimentari
  • l’innovazione digitale nella tracciabilità di prodotto lungo la filiera
  • la dematerializzazione e la sburocratizzazione
  • la spinta innovativa portata dalle Startup digitali dell’AgriFood

Saranno presentati casi concreti di innovazione in diversi ambiti, tra cui vitivinicolo, olivicolo, lattiero-caseario. I risultati della Ricerca saranno discussi con i principali player di questo mercato e con esponenti di rilievo del settore agroalimentare italiano (produzione e distribuzione) e della Ricerca Accademica

Focus su 7 domande:

  • In che modo le innovazioni digitali possono aumentare la competitività del settore agroalimentare supportando la qualità, la sostenibilità e l’efficienza dei processi?
  • Quali sono i principali ambiti applicativi e tecnologici dello “Smart AgriFood” in Italia?
  • Quali sono i trend dell’innovazione in campo e nell’allevamento? E quali le tecnologie abilitanti più diffuse?
  • Quali sono le dimensioni della qualità alimentare?
  • Qual è lo scenario dell’innovazione digitale per la tracciabilità alimentare?
  • Quale ruolo sarà giocato dalle Startup nel processo di innovazione?
  • Che ruolo hanno i big data analytics nello Smart AgriFood?

Il convegno si terrà Martedì 23 gennaio 2018, dalle ore 9.30 alle 13.00 presso l’Aula Magna Carassa e Dadda, edificio BL.28, via Lambruschini 4, campus Bovisa, 20156, Milano.

La partecipazione al Convegno è gratuita. Per maggiori informazioni e iscriversi, cliccare qui.

Tutti gli abbonati al sito Osservatori.net potranno seguire il Convegno in diretta Web.
L’edizione 2017-2018 dell’Osservatorio Smart Agrifood è realizzata in collaborazione con Almaviva, Ama, CRIT – Polo per l’innovazione digitale, Lineacom, Microdata, Oleificio Zucchi, SDF, Unitec, GS1, Penelope, SIA, TeamSystem, Unicredit, Vecomp Software, Systematica-Tec, Auricchio, BCUBE, Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona, Latteria Soresina, Latteria PLAC, Sovaco Plast.

Argomenti trattati

Approfondimenti

O
Osservatorio Smart Agrifood
P
politecnico di milano