Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

INVESTIMENTI

China Mobile punta 6,7 miliardi $ sull’Lte

Il colosso cinese mira a sviluppare il 4G per lanciarlo in oltre 100 città entro il 2013

15 Mar 2013

L.M.

China Mobile ha deciso di investire 6,7 miliardi di dollari entro quest’anno per sviluppare l’Lte Tdd (Long-Term Evolution Time-Division Duplex), una tecnologia 4G Lte in grado di offrire una velocità di picco fino a 100Mbps.

Il colosso cinese, che è anche il maggior operatore mobile mondiale per numero di utenti con circa 715 milioni di abbonati, ha annunciato il nuovo progetto, che rientra nel capital-expenditure previsto per quest’anno per l’upgrading delle sue reti, pari a 30,1 miliardi di dollari, ovvero il doppio rispetto al 2012.

In particolare China Mobile intende lanciare l’Lte Tdd in oltre un centinaio di città in tutta la Cina, portando così un accesso a Internet più veloce a circa 500 milioni di clienti.

lL’azienda è stata costretta dal governo a utilizzare finora la tecnologia 3G (Td-Scdma), uno standard locale che, per esempio, non è pienamente compatibile con gli attuali iPhone. Tecnologie più avanzate sono invece usate da suoi competitor minori come China Unicorn e China Telecom.

Argomenti trattati

Approfondimenti

C
china mobile