Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

IL CONVEGNO DEL 24 GIUGNO

Telco per l’Italia: a Roma il mega summit dell’Ict, focus su PA e mobile

Il Corriere delle Comunicazioni apre le porte ad esperti, politici e aziende. Obiettivo: analizzare lo stato dell’arte dell’innovazione del sistema Italia e discutere di strategie in grado di rilanciare l’economia. Appuntamento per domani alle ore 9.00 a Roma, presso il “Centro Congressi Roma Eventi-Piazza di Spagna” in Via Alibert

23 Giu 2014

F.Me.

Il Corriere delle Comunicazioni accende i riflettori sull’innovazione del sistema paese. E lo fa con un convegno che si tiene domani a Roma, presso il “Centro Congressi Roma Eventi-Piazza di Spagna” in Via Alibert.

L’evento “Telco per l’Italia”, che ha ricevuto il patrocinio di Asstel, sarà l’occasione per il fare il punto sullo stato dell’arte del nostro paese, ma soprattutto per discutere – presenti esperti, politici e aziende – di un cambio di marcia delle politiche per il digitale, sempre più preziose per mettere l’Italia nelle condizioni di tornare a crescere.

E i temi sul tavolo saranno molti. A cominciare dal ruolo anticiclico della digital economy, soprattutto nella sua parte “mobile”. A discuterne saranno, tra gli altri, società del calibro di Telecom Italia e Vodafone insieme a politici particolarmente “attivi” nel digitale, come Stefano Quintarelli, Paolo Gentiloni e Paolo Coppola (quest’ultimo appena scelto dal ministro Marianna Madia come consulente politico per l’Agenda digitale). In questo quadro non poteva mancare l’Agcom che sarà presente con il commissario Antonio Preto.

Focus anche sullo sviluppo delle reti, infrastrutture abilitanti per l’attuazione degli obiettivi dell’Agenda digitale. A parlare dell’argomento sarà presente anche il sottosegretario alle Tlc, Antonello Giacomelli.

Ma nessuna Agenda digitale può funzionare senza una PA innovativa ed efficiente. Di questo si occuperà l’ultima tavola rotonda, proprio all’indomani del varo da parte del Consiglio dei ministri – il 13 giugno – del decreto di riforma dell’amministrazione pubblica. Riforma che trova i suoi fondamentali proprio nella digitalizzazione dei processi amministrativi e nella diffusione di competenze digitali tra i dipendenti. A questo proposito interverrà il sottosegretario alla Semplificazione e PA, Angelo Rughetti.

Per la registrazione cliccare QUI.

Di seguito il programma

8.30 Registrazione e welcome coffee
9.00 Saluto di benvenuto
Gildo Campesato, Direttore, Corriere delle Comunicazioni
9.15 Introduce
Andrea Rangone, Coordinatore Osservatori Digital Innovation, Politecnico di Milano
9.30 Interviene
Angelo Marcello Cardani, Presidente, AGCOM
9.45 Interviene
Franco Bassanini, Presidente, Cassa Depositi e Prestiti
10.00 Il ruolo delle Telco nella Digital e Mobile Economy
Cesare Avenia, Presidente, Asstel
Alberto Calcagno, Amministratore Delegato, Fastweb
Paolo Coppola, Camera dei Deputati
Pietro Guindani, Presidente, Vodafone
Marco Patuano, Amministratore Delegato, Telecom Italia
Antonio Preto, Commissione per le Infrastrutture e le Reti, AGCOM
Stefano Quintarelli, Camera dei Deputati
Modera: Mila Fiordalisi, Caporedattore, Corriere delle Comunicazioni
11.30 Nuove reti e nuove infrastrutture: quale opportunità per il Sistema Paese?
Pietro Biscu, Amministratore Delegato, ADS Assembly Data System
Renato G. Farina, Amministratore Delegato, Eutelsat Italia

Ermanno Berruto, Responsabile Technology Architecture, Wind

Max Locatelli, Director, Service Provider Italy, Cisco Italia
Roberto Loiola, Presidente e Amministratore Delegato, Alcatel-Lucent
Stefano Lorenzi, Amministratore Delegato, Sirti
Nunzio Mirtillo, Amministratore Delegato Ericsson Italia e Presidente Ericsson Regione Mediterranea
Cristoforo Morandini, Associated Partner, Between
Marco Petrone, Corporate Development, Viasat Group
Stefano Pileri, Amministratore Delegato, Italtel
Modera: Alessandro Longo, Giornalista
13.00 Interviene
Antonello Giacomelli, Sottosegretario allo Sviluppo Economico
13.15 Lunch
14.15 Il ruolo delle Telco per la digitalizzazione della PA
Domenico Casalino, Amministratore Delegato, Consip
Elio Catania, Presidente, Confindustria Digitale
Mario De Manna, Account Director Strategic Industries, Alcatel-Lucent
Pedro García Martín, Presidente e Amministratore Delegato, Indra Italia
Linda Lanzillotta, Vicepresidente, Senato
Agostino Ragosa, Direttore, Agenzia per l’Italia Digitale
Carlo Tagliaferri, Presidente, Selta
Modera: Federica Meta, Giornalista, Corriere delle Comunicazioni
15.45 Interviene
Angelo Rughetti, Sottosegretario alla Pubblica Amministrazione
16.00 Chiusura dei lavori