Il miglior modo per NON proteggersi, oggi, è pensare che un EDR sia sufficiente - CorCom

Il miglior modo per NON proteggersi, oggi, è pensare che un EDR sia sufficiente

Non sei riuscito a seguire il webinar? Non ti preoccupare!

Il webcast è disponibile

GUARDA ORA
03 Dicembre 2020

di Redazione

Le sfide senza precedenti che stiamo affrontando oggi, in conseguenza del Covid-19, avranno effetti duraturi sulla protezione delle aziende e sulla creazione di una nuova normalità, che richiederà nuovi elementi essenziali per la sicurezza.

L’urgenza di doversi adattare a una situazione di emergenza, infatti, ha costretto migliaia di aziende (impreparate) a includere nel perimetro aziendale anche persone e interconnessioni non contemplate, spesso senza sapere come proteggere dati e servizi da situazioni di rischio informatico.

Alessio Pennasilico è tra i maggiori esperti di Sicurezza IT italiani e si confronterà con gli specialisti di Cyberoo in occasione del webcast per:

  • fornire un quadro della situazione di come l’emergenza pandemica ha stravolto le regole a cui eravamo abituati lavorando in ufficio;
  • illustrare perché l’endpoint security non basta più;
  • spiegare quali siano i nuovi paradigmi a cui dobbiamo, tutti, prestare attenzione oggi;

Non perdere l’occasione, iscriviti al Webinar e potrai anche porre domande in diretta ai relatori.

Intervengono:

  • Veronica Leonardi, CMO, Cyberoo
  • Roberto Veca, Cyber Security Manager, Cyberoo
  • Alessio Pennasilico, Information and Cyber Security Advisor, P4I
  • Loris Frezzato, Editor in Chief, TechCompany360 – Digital360Group

In collaborazione con:

Cyberoo

Argomenti trattati

Approfondimenti

C
cyber security
D
data
D
data security
S
sicurezza