VegaIncube, a Marghera 20 imprese di nuova generazione

START-UP

Il prossimo due maggio il battesimo dell'incubatore del Parco Scientifico Tecnologico di Venezia. Il dg Vianello: "Iniziamo una nuova avventura"

di E.L.

Venti imprese innovative,selezionate a seguito di un concorso pubblico e di un percorso formativo obbligatorio sulla stesura di business plan, con una stima di oltre un centinaio di addetti, tra imprenditori, soci e collaboratori, chesi insedieranno, per tre anni, al Parco Vega di Porto Marghera in 1000 mq di spazi hi-tech dotati di banda larga fino a 300 Mb, wi-fi illimitato e piattaforma di cloud computing.

Si inaugura il prossimo 2 maggio alle ore 12, VegaIncube, l’incubatore di imprese di VegaA Parco Scientifico Tecnologico di Venezia, promosso da Vega in collaborazione con la Camera di Commercio di Venezia e la sua Azienda Speciale Venezi@Opportunità. L’evento si svolge nella sede di VegaIncube, al 2° piano dell’Edificio Pegaso, in via delle Industrie 15, Venezia Marghera.

Presentano l’iniziativa: LuigiRossi Luciani, Presidente di Vega e MicheleVianello, Direttore Generale di Vega.

Saranno presenti all’evento: Giorgio Orsoni, Sindaco di Venezia, Marialuisa Coppola, Assessore all’Economia e Sviluppo, Ricerca e Innovazione Regione del Veneto, Roberto Crosta, Segretario Generale Camera di Commercio di Venezia, Alberto Capuzzo, Direttore Venezi@Opportunità, Alessandro Giari, Presidente di APSTI, Associazione Parchi Scientifici Tecnologici Italiani.

Alle 12.30 sono previsti gli interventi di Rosario Amodeo, Vice Presidente Esecutivo di Engineering, Pierpaolo Perotto, Amministratore Delegato di Experientia e di Enrico Loccioni, Presidente del Gruppo Loccioni, in qualità di testimonial della storia di successo di tre imprese italiane nei settori Ict e Green.

“Nasce a Marghera una nuova generazione di imprese – spiega Michele Vianello, Direttore Generale di Vega – A metà gennaio abbiamo lanciato il concorso di incubazione, rigorosamente sui social network. In soli 15 giorni abbiamo ricevuto 42 idee imprenditoriali. A febbraio la formazione e successivamente la verifica della validità tecnica e della solidità economica delle iniziative imprenditoriali. L’avventura per le nostre 20 imprese comincia ora. Chi non ce l’ha fatta, non si deve scoraggiare. Deve perfezionare il suo business plan e riproporlo: l’incubatore è sempre aperto”.

La maggior parte delle prime 20 imprese di VegaIncube, di cui 11 da costituire e 9 nate da meno di due anni, sfideranno il mercato con progetti innovativi e creativi nel settore Ict e Green di elevato livello tecnologico, utilizzando l’offerta dei servizi avanzati di Vega. Lo si comprende già dalla denominazione sociale delle aziende: 42Bit srl, Across the people srl, Antlos srl, Clouds Opera srl, Euroenso Ict, FreeBuilding snc, MR Energy Systems, Picapao srl, Solwa srl. I neo imprenditori sono: Stefano Alonzi, Federica Carraro, Fabio D’Agnano, Massimo Lombardi, Alessandro Ortolan, Federico Perale, Franco Pilotto, Marco Regazzo, Mattia Scevola, Filippo Tognola, Rocco Tripodi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 23 Aprile 2012

TAG: incubatore, vega, vegaincube, michele vianello

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store