L'italiana Onda presenta il suo primo Windows Phone

MOBILE WORLD CONGRESS

Al Mobile World Congress di Barcellona la società di Pordenone svela lo smartphone Android con tecnologia Nfc. In vetrina anche la nuova generazione di chiavette Lte e i mini router wi-fi

di F.Me.

Onda Communication sceglie la passerella del Mobile World Congress di Barcellona per presentare uan nuova gamma di dispositivi mobili. Protagonisti assoluti saranno il primo Windows Phone made in Pordenone, uno smartphone Android con tecnologia Nfc, nonché la nuova generazione Lte di chiavette Internet e i mini router WiFi per connettere più device contemporaneamente.

“Per il terzo anno consecutivo abbiamo scelto il Mobile World Congress per presentare in anteprima l’offerta del 2012, che si caratterizza per la vasta possibilità di scelta in grado di soddisfare le necessità di tutti consumatori - spiega Mauro Placer, direttore marketing di Onda Communication - Protagonista di questa importante vetrina sarà sicuramente il nostro primo smartphone dotato di sistema operativo Windows Phone 7.5. Naturalmente, non potranno mancare nuovi dispositivi Android e le tradizionali pen drive Internet e i pratici mini router WiFi, entrambi declinati nelle varie velocità da 14.4 Mbps fino ad arrivare a quelle da 100Mbps della nuova generazione Lte".

Dotato di un ampio display touch screen capacitivo da 4.3” e reso estremamente performante da un processore da 1Ghz, il Windows Phone targato Onda (Onda OP601W) dispone di un sistema operativo Windows Phone 7.5 in grado di offrire un’eccellente user experience. Lo smartphone -il primo di una serie di futuri dispositivi basati sul sistema operativo Microsoft, - monta inoltre una fotocamera da 5 Megapixel.

Grandi novità anche per l’offerta di smartphone Android, con l’arrivo del primo smartphone Onda dotato di tecnologia Nfc (Onda OP301N) per effettuare pagamenti direttamente dal telefono o scambiare file tra dispositivi con lo stesso standard. Accanto al sistema operativo Android Gingerbread, questo smartphone è dotato di un processore da 800Mhz, display touch capacitivo da 3.5” con risoluzione di 320x480 pixel, fotocamera da 3.2 Megapixel, connettività WiFi n, Bluetooth, Gps e supporto alle reti Gsm e Umts/Hspa.

L’azienda presenterà inoltre un secondo smartphone Android (Onda OP501) caratterizzato da una batteria estremamente performante, un ampio display touch capacitivo da 4” con risoluzione di 800x480 pixel, fotocamera da 5 Megapixel e da un velocissimo processore da 1Ghz.

Anche la gamma di tablet Android MyTab si arricchisce di un nuovo dispositivo da 8” (MyTab OT202) con sistema operativo Android 4.0, display touch screen 4:3 e potente processore Dual Core.

Infine, saranno in mostra la nuova pendrive Lte Onda MT8205, che consente una velocità fino a 100Mbs per l’utilizzo di servizi in mobilità ad alta velocità come il video streaming in HD, la fruizione di contenuti on demand e una rapida navigazione Internet, e i mini router WiFi Onda PN51 e Onda PN80 con velocità da 14.4 e 42 Mbps per creare un hotspot portatile e connettere  contemporaneamente più dispositivi, dalla stampante al PC o al tablet, ricreando il proprio ufficio in mobilità.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 27 Febbraio 2012

TAG: onda, windows phone, android, mobile world congress, mauro placer

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store