Timvision rilancia la sfida a Netflix

VIDEO ON DEMAND

Nel 2015 mezzo milione i clienti attivi, 25 milioni di fruizioni nei 12 mesi con un +130% rispetto all'anno precedente. Daniela Biscarini: "Conquistato ruolo di primissimo piano"

di A.S.

Mezzo milione di clienti attivi nel 2015, con 25 milioni di fruizioni di contenuti, per un aumento del 130% rispetto all’anno precedente. Sono i numeri di TimVision, l’offerta di contenuti in streaming on demand di Tim, che affila le armi per rispondere alla sfida di Netflix e nel 2016 potrà contare su un nuovo decoder Android 4K e sul lancio di una nuova serie Tv in anteprima assoluta ogni mese. Nel 2015, secondo i dati forniti dall’azienda, le fruizioni di TimVision sul cinema sono aumentate del 153%, quelle sulle serie tv del 197%, quelle sui prodotti kid e junior del +188%.

“In un settore in enorme espansione come quello dell'on demand - sottolinea Daniela Biscarini, responsabile multimedia entertainment Tim - in cui oltre 4 milioni di italiani nel 2015 hanno avuto accesso ad un contenuto di origine televisiva attraverso il web, con un +27% rispetto al 2014, TimVision ha conquistato un ruolo di primissimo piano".

L’offerta di TimVision comprende 8mila titoli in un unico abbonamento, hd incluso, senza interruzioni pubblicitarie e senza consumo di traffico dati se si naviga su rete mobile Tim ( "Entro l'estate - annuncia Giovanni Brunelli, responsabile TimVision - arriverà una grande novità: il nostro nuovo decoder Android, 4k, di ultimissima generazione, che permetterà di vedere sia i contenuti TimVision sia quelli delle piattaforme con cui Tim ha stretto accordi".

Novità in arrivo anche sul versante dei contenuti: “Avremo una serie inedita al mese in anteprima assoluta - annuncia Aldo Romersa, responsabile contenuti TimVision - tra cui 'The Royals 2' con Elizabeth Hurley, 'Vikings 4', 'American Crime' con Timothy Hutton e Felicity Huffman, 'Humans' con William Hurt. Avremo film mai visti in tv come 'Cop Car' con Kevin Bacon e 'A qualsiasi prezzo' con Zac Efron, e consolideremo l'offerta dedicata ai più giovani con l'entrata di brand che non sono mai stati sulla piattaforma come Gormiti, Digimon, Hamtaro e Sissi".

Andamento positivo anche per TimMusic, che si misura sul mercato con giganti del calibro di Spotify ed Apple Music: può contare, secondo i dati illustrati da Giuseppe Mosca, responsabile del settore, su oltre 600 mila clienti attivi, 25 milioni di brani a catalogo e iniziative editoriali come le radioplaylist di Alessio Bertallot e gli On Stage Awards, registrati ieri sera a Milano e in onda su Raidue il 18 marzo.

Completa l'offerta multimedia di Tim il college pack “speciale insegnanti”, che prevede un pacchetto dedicato all'aggiornamento digitale composto da un device, connettività mobile 4G e contenuti per la formazione scolastica, specificatamente dedicato ai docenti che possono usufruire del bonus di 500 euro previsto dal Miur.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 16 Marzo 2016

TAG: TimVision, TimMusic, On demand, Daniela Biscarini, Android, video, Musica

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store