Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Accordi per le reti con Brocade, Cisco e Juniper

Accordi di rivendita e Oem (Original Equipment Manufacturing) per switch e router che aiutano a muovere e a gestire i dati tra le reti

27 Lug 2009

Ibm ha annunciato la conclusione di accordi sulle tecnologie di
networking con Brocade, Cisco e Juniper, con l’obiettivo di
aiutare le aziende a indirizzare pi efficacemente l’enorme
quantità di dati e transazioni generata da un mondo sempre pi
ricco di strumenti, interconnesso ed intelligente. Si tratta di
accordi di rivendita e Oem (Original Equipment Manufacturing) per
switch e router che aiutano a muovere e a gestire i dati tra le
reti. Le reti sono sottoposte ad una domanda crescente a causa del
proliferare del web mobile e dei sensori connessi che, secondo le
previsioni di Ibm, condurranno a una crescita di 16 volte del
cosiddetto information footprint, ossia lo spazio occupato dalle
informazioni, di ciascun individuo entro il 2020.

Nello specifico l’accordo con Brocade permette ad Ibm di
introdurre Ibm Converged Switch B32 e Converged Network Adapter
(CNA) da 10Gb per IBM System x, le sue prime offerte Fibre Channel
over Ethernet (FCoE) prodotte da Brocade. Dunque un’espansione
dell’accordo Oem di lunga data su Fibre Channel e sulla soluzione
Ethernet, annunciato di recente, tra le due aziende. IBM Converged
Switch B32 e i Cna sono disponibili da subito. FCoE rappresenta una
tecnologia emergente, che fornisce prestazioni di networking più
rapide ed offre ai clienti la possibilit di semplificare
l’infrastruttura del data center e di ridurre le spese, sia di
capitale che di esercizio, attraverso il consolidamento di diversi
flussi di traffico dati su una rete condivisa.

Ibm ha anche ampliato la relazione di lunga data con Cisco
attraverso un nuovo accordo, che consente ai venditor della
divisione Ibm Systems & Technology Group e ai partner IBM di
rivendere i nuovi switch Cisco Nexus 5000 Series, famiglia leader
di switch ad alte prestazioni e bassa latenza per reti di data
center che supportano senza perdite 10GbE, Fibre Channel e Fibre
Channel over Ethernet (FCoE). Questi prodotti possono essere
ordinati immediatamente, con disponibilità prevista per settembre
2009.
Con Juniper Networks Ibm annuncia un accordo Oem (Original
Equipment Manufacturing) che consentirà di effettuare il
rebranding e la vendita di switch e router Juniper EX e MX
selezionati. La disponibilità prevista nel corso di
quest'anno. Si espande così la preesistente relazione tra IBM
e Juniper, che prevede un accordo di rivendita con IBM Global
Technology Services, oltre a una collaborazione sullo Stratus
Project di Juniper e su dieci Cloud Labs Ibm a livello
mondiale.

Gli annunci di oggi rientrano nell’impegno di Ibm a offrire ai
clienti una scelta basata su standard aperti", spiega Barry
Rudolph, Ibm vice president, System & Technology Group.
Collaborando con Brocade, Cisco e Juniper per fornire prodotti di
networking, possiamo aiutare i nostri clienti a ottimizzare le loro
reti per sfruttare le tecnologie emergenti, in un mondo sempre pi
ricco di strumenti, interconnesso e intelligente. Ibm fornirà
inoltre servizi attraverso la sua unità Global Technology
Services, per integrare e supportare questi prodotti di networking,
e offrire i software di gestione rete Ibm Systems Director e Tivoli
per gestire il flusso di dati e transazioni.

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link