Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Belloni entra nel team italiano

02 Mar 2011

Una nuova risorsa per l’Interactive Advertising Bureau: Serena
Belloni, consulente specializzata in marketing, comincia la sua
collaborazione con la squadra di Iab Italia. Il suo compito sarà
quello di sviluppare il marketing associativo, promuovendo
attività ed iniziative volte a migliorare la soddisfazione dei
soci e a consolidare il loro rapporto con Iab. L’attività di
Serena Belloni sarà allo stesso tempo rivolta all’ampliamento
dell’attuale base associativa.
Laureata in Economia presso l’Università Cattolica del Sacro
Cuore, a Milano, Serena Belloni vanta 14 anni di esperienza nel
settore marketing e comunicazione, con un focus specifico su
internet e sui media digitali e interattivi. Prima di intraprendere
la strada della libera professione, Serena ha infatti ricoperto il
ruolo di Digital Media Supervisor presso Mediapolis, per poi
assumere la posizione di Interactive Media Manager presso Isobar
Communications.

Dopo una breve esperienza in qualità di marketing manager presso
l’agenzia di viaggi online Opodo, Serena Belloni ha consolidato
il suo già ricco background nel campo della comunicazione digitale
come Media Director di Neo@Ogilvy, Business Unit del gruppo
Ogilvy.
“La collaborazione con Iab Italia è un passo importante per la
mia carriera – conferma Serena Belloni – oltre che l’ideale
prosecuzione di un percorso professionale che mi ha portato a
sviluppare delle specifiche competenze nel settore della
comunicazione digitale interattiva, un ambito in cui IAB Italia è
chiamata a giocare un ruolo sempre più centrale, nei prossimi
anni”.
Fabiano Lazzarini, General Manager di Iab Italia, dichiara:
“Siamo particolarmente lieti di poter contare sulla
professionalità di Serena Belloni e siamo convinti che il suo
supporto risulterà di fondamentale importanza per raggiungere gli
ambiziosi obiettivi di crescita dell’Associazione”.