Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Bordoni nuovo dg per l’Italia

11 Nov 2010

Luisa Bordoni è il nuovo direttore generale di Idc Italia,
incarico che si affianca ad altre attività che continua a
ricoprire come Group VP & GM Emea Consulting in seno al gruppo
leader mondiale nell’ambito della ricerca di mercato, dei servizi
di consulenza e degli eventi nei settori dell’information
technology, delle telecomunicazioni e della tecnologia
consumer.

Laureata in Economia presso l’Università Cattolica di Milano,
Luisa Bordoni inizia a lavorare in Idc nel 1987 come analista nel
team di ricerca locale, ricoprendo successivamente sempre maggiori
responsabilità a livello europeo e internazionale.

Assume nel 1992 la responsabilità dello “European IT Market
Center” presso la sede di Londra, coordinando sia i programmi di
ricerca standard che numerosi progetti in ambito europeo, quali le
prime undici edizioni del rapporto European IT Observatory (Eito).
Nel 1995 pubblica il primo rapporto "Mercati Verticali"
sui dati di spesa IT per ciascun settore industriale in 16 paesi
europei.

Nel 1998 diventa responsabile della Divisione Mercati Verticali a
livello mondiale, trasferendosi presso l’Headquarter Idc a
Boston. Rientrata in Italia, dal 2006, ricopre l’incarico europeo
di coordinamento delle attività di consulting di Idc Emea
focalizzandosi sull’analisi dell’impatto delle nuove tecnologie
IT sui settori economici, l’analisi competitiva e nuove attività
di consulting a supporto della lead generation.

“In veste di nuovo managing director Italia – precisa Luisa
Bordoni – il mio obiettivo sarà quello di mantenere il ruolo
leader di Idc Italia nell’offrire ricerca, consulenza ed eventi
di qualità, oltre allo sviluppo di nuovi servizi per essere un
efficace business partner a fianco dei nostri clienti.”