Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Castellani direttore Business Development

13 Apr 2011

Emanuele Castellani, classe 1970, ha assunto l’incarico di
direttore Business Development e Marketing Strategico per Adp Byte,
azienda società attiva nell’outsourcing dei sistemi
amministrativi del personale.

Nell’ambito della politica di crescita e sviluppo perseguita da
Adp Byte, tra i propri compiti il posizionamento strategico
dell’azienda, la ricerca e valutazione delle opportunità di
sviluppo del business aziendale, l'evoluzione nel breve e lungo
termine del portafoglio prodotti e servizi, la crescita
dell’azienda anche attraverso la valutazione di alleanze ed
acquisizioni strategiche.

“Adp Byte è una realtà molto stimolante nella quale è facile
esprimersi al meglio, crescere professionalmente e portare valore
aggiunto. La nostra azienda è fortemente orientata
all’investimento e alla crescita. Vogliamo consolidare la nostra
posizione di leader nel mercato delle soluzioni per la gestione
delle Risorse Umane; sarà divertente oltre che appassionante
realizzare tale obiettivo insieme al resto del team.”
Laureatosi in Scienze Politiche, indirizzo economico, ha completato
il suo percorso di studi frequentando corsi di perfezionamento
nelle principali Business School d’Europa, quali Imd di Lausanne,
Sda Bocconi di Milano e London Business School.

Ha iniziato la sua carriera professionale in Adecco, dove ha
rivestito ruoli di Area Manager, Business Development Manager e
Head of Operations, contribuendo significativamente alla crescita e
allo sviluppo dell’azienda in Italia.

E’ entrato in Adp Italia nel 2009 in qualità di Business Unit
Director – direttore Service Center Very Large Accounts, dove ha
fornito un importante contributo al miglioramento della qualità
erogata e percepita da parte del parco clienti, innalzando il
valore dell’Nps, Net Promoter Score, a livelli di eccellenza.
Oltre che alla cura del parco clienti si è dedicato
all’organizzazione della Business Unit secondo criteri di
efficacia ed efficienza.

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link