Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Cedolare secca, con Siria si compila su Internet

Grazie al software messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate sarà sufficiente un click dal pc di casa per registrare l’opzione sul contratto d’affitto, evitando così la fila agli sportelli

12 Mag 2011

Per registrare un contratto di affitto e optare per la cedolare
secca basta un click sul Pc di casa. il metodo più veloce per
sfruttare i vantaggi della tassazione piatta sugli affitti (con
aliquote al 21 o al 19 per cento) – informa infatti l'Agenzia
delle Entrate – si chiama Siria ed è un software semplificato che
l'amministrazione mette a disposizione in rete gratuitamente
nell'apposita sezione “Software” del sito internet.

Grazie a questo programma, i contribuenti possono compilare e
inviare online il modello di adesione alla cedolare, registrando il
contratto direttamente da casa, senza andare agli sportelli. Sul
sito www.fiscooggi.it, la rivista telematica dell'Agenzia delle
Entrate, è disponibile un video che illustra tutti i passi da
seguire per registrare il contratto d'affitto. C'è tempo
fino al 6 giugno per scegliere la cedolare secca sui contratti di
locazione ancora da registrare. Il surplus di tempo vale solo per
gli affitti (stipulati non prima dell'8 marzo) i cui termini di
registrazione scadono il 7 aprile e consente ai contribuenti di
prendere familiarità con le nuove norme e di esercitare
l'opzione con più consapevolezza.