Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Eutelsat, Michel de Rosen sostituirà Berretta

Diventerà Ceo dopo l’assemblea di novembre. Berretta continuerà il mandato di Presidente del Cda del gruppo

18 Giu 2009

Cinquantotto anni, un diploma all’Ena, fucina dei comis d’état
e dei manager francesi, una carriera iniziata nella funzione
pubblica a Parigi e quindi proseguita a livello internazionale
nell’industria chimica (Gruppo Rhône-Poulenc ) e farmaceutica
(Viro-Pharma): è il curriculum di Michel de Rosen chiamato a
sostituire alla guida operativa di Eutelsat Communication Giuliano
Berretta. Lo ha deciso all’unanimità, su proposta dello stesso
manager italiano, il consiglio di amministrazione di Eutelsat. De
Rosen è stato nominato direttore generale delegato ed entrerà a
far parte della società dal primo luglio. Tuttavia, entrerà in
possesso del nuovo incarico soltanto dal prossimo novembre, dopo
l’assemblea generale degli azionisti.

Nel frattempo lavorerà in stretta collaborazione Berretta che
continuerà il proprio mandato di Presidente del Consiglio di
Amministrazione del Gruppo Eutelsat Communications.

“In qualità di Presidente del Consiglio di Amministrazione, e a
nome di tutti i membri, do il benvenuto a Michel de Rosen, la cui
esperienza manageriale di successo nella direzione di imprese
industriali, in particolare nelle tecnologie avanzate, rinforza la
capacità di Eutelsat nel perseguire il proprio sviluppo
–commenta Berretta – Grazie ad uno straordinario percorso alla
testa di imprese internazionali, Michel ha le competenze necessarie
per assumere appieno le responsabilità esecutive in Eutelsat e
diventare CEO del Gruppo a novembre. Sono davvero compiaciuto di
lavorare fianco a fianco con Michel per fare in modo che la nostra
energia ed il nostro impegno possano garantire una crescita a lungo
termine».

“Alla testa di Eutelsat Communications, Giuliano Berretta ha
fatto di questo Gruppo un’eccezionale riuscita economica, in
particolare nei settori della televisione digitale e a banda larga
che sostengono la crescita dei servizi di comunicazione via
satellite – osserva Michel de Rosen – Con una flotta in orbita di
alto livello e una strategia che punta alla soddisfazione dei
propri clienti, Eutelsat gode oggi di una posizione privilegiata
per avvalersi appieno della crescita dell’economia digitale. Sono
particolarmente lieto di entrare a far parte di un’impresa
riconosciuta in tutto il mondo come un punto di riferimento in
materia di eccellenza tecnologica e di innovazione, sostenuta dalla
competenza e dall’entusiasmo delle sue equipe. Desidero
collocarmi in questa traiettoria di successo e portare le ambizioni
di Eutelsat ancora più lontano».

Michel de Rosen (58 anni) si è diplomato presso l’Ecole des
Hautes Etudes Commerciales (Hec) e l’Ecole Nationale
d’Administration (Ena). Ha iniziato la propria carriera
nell’Ispezione Generale delle Finanze ed è stato Capo di
gabinetto del Ministro dell’Industria e delle Telecomunicazioni
dal 1986 al 1988. Successivamente, all’interno del Gruppo
Rhône-Poulenc, Michel de Rosen ha ricoperto la carica di Ceo di
Rhône-Poulenc Fibers and Polymers dal 1988 al 1993, e quella di
Presidente e Ceo di Rhône Poulenc Rorer (Usa) dal 1995 al 1999.
Dal 2000 al 2008 Michel de Rosen è stato Presidente e Ceo della
società americana Viro-Pharma. È ritornato in Francia nel 2008
con la carica di Presidente e Ceo della società Sgd.