Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Fbi: raddoppiato il costo delle truffe online

Secondo il Report annuale nel 2009 il “bottino” è stato di 560 milioni di dollari, il 50% in più rispetto all’anno precedente

17 Mar 2010

Raddoppiato nell’ultimo anno il valore delle truffe online negli
Stati Uniti. Secondo un dettagliato rapporto dell'Fbi,
realizzato in collaborazione con l'Agenzia nazionale per la
prevenzione dei crimini su Internet (Nw3c), nel 2009 il
"bottino" è stato di 560 milioni di dollari, il 50% in
più rispetto all'anno precedente (265 dollari).

Nello stesso periodo sono aumentate le denunce da parte degli
utenti: in totale l'Internet Crime Complaint Center ne ha
ricevute 336.665, con un incremento del 22,3% rispetto al 2008.

Il valore medio delle truffe è di 575 dollari e le persone più
raggirate hanno tra i 40 e i 49 anni (700 dollari in media). I
"truffati" sono in massima parte uomini, il triplo delle
donne.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link