Gaming online: la vendita delle console in Italia balza del 67% - CorCom

LE RILEVAZIONI

Gaming online: la vendita delle console in Italia balza del 67%

È quanto emerge dalle ultime rilevazioni di Gfk: in un solo mese +24% per i gamepad, +478% per i gaming seats e +104% per i volanti

16 Apr 2020

Enzo Lima

In Italia le vendite di console sono aumentate del 67%. E risultano in forte crescita anche gli accessori e i pc gaming. È quanto emerge dalle ultime rilevazioni di Gfk che sta monitorando attentamente lo stato delle vendite di prodotti hi-tech nel nostro Paese a seguito dell’emergenza Coronavirus. In particolare, segnala Gfk, c’è stato un incremento del 9% del tempo dedicato al gaming online sia su mobile sia su pc nel periodo compreso tra il 21 febbraio e il 22 marzo, rispetto allo stesso periodo del 2019. Ed è dal 2 marzo che si registra la maggiore impennata. GfK registra una crescita del 24% a valore per i gamepad (controller per videogiochi), del 478% per i gaming seats (sedie e poltrone per il gaming) e del 104% per i volanti per il gaming (stearing wheel).

Molto positivo anche il trend dei pc portatili per il gaming, con una crescita delle vendite del 20% a valore e del 31% a unità, rispetto allo stesso periodo del 2019.

WHITEPAPER
Vita da CEO: quali sono gli strumenti necessari ai manager per vincere le sfide professionali
CIO
Digital Transformation

Nei giorni scorsi la società di analisi ha anche fatto il punto in merito all’uso del digitale da parte degli italiani: “Se la tv e altri mezzi tradizionali consentono di rompere l’isolamento informativo e di intrattenimento classico, il digitale diventa un alleato per interagire in maniera attiva nella condizione senza precedenti di isolamento in casa che stanno vivendo gli italiani”. Complessivamente, il tempo dedicato agli strumenti digitali è cresciuto del 7%. A fare da traino l’esigenza informativa – specialmente nella prima fase – con una crescita del 45% del tempo dedicato ai siti di informazione quotidiana. Aumenta in maniera esponenziale anche il tempo dedicato a tutte quelle attività che si scontrano con i limiti imposti dai decreti: fare la spesa (124% il tempo di navigazione sui siti della Gdo), ma anche coltivare le proprie relazioni sociali “a distanza” (+31% l’utilizzo dei social network). Anche l’intrattenimento online sta vivendo una forte espansione, con una crescita del 13% degli streaming video e musicali (incluse le piattaforme video on demand).

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

G
Gfk

Approfondimenti

C
console gaming
C
coronavirus
C
covid19
G
gaming online