Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

E-MAIL

Gmail punta sulla privacy e inventa lo stop allo spam

Google lancia un’opzione che permette di bloccare un mittente “deviandolo” direttamente nella cartella della posta indesiderata. Stessa procedura anche per cancellarsi dalle mailing list

24 Set 2015

DE.A.

Google dice stop ai messaggi di posta indesiderati. Su Gmail, infatti, è ora possibile bloccare un mittente in modo da non vedere più le sue email, che finiranno direttamente nello spam. Basterà aprire il menu a tendina per veder comparire ‘blocca’ tra le opzioni. La novità riguarda la versione web di Gmail, e dalla prossima settimana sbarcherà su dispositivi Android. Sulla piattaforma del robottino verde è in arrivo anche l’opzione per cancellarsi da una mailing list con due click.

Per il servizio mail che conta ormai quasi un miliardo di utenti difendersi dagli spammer sta diventando essenziale e la mossa di Google punta proprio a questo e arriva dopo l’introduzione della possibilità di annullare l’invio di una mail anche dopo averla inviata. L’opzione è disponibile per pochi secondi ma è in grado di impedire richiamare indietro mail troppo “impulsive” o inviate per errore.

Argomenti trattati

Approfondimenti

G
gmail
G
google
M
mail
P
posta
S
spam

Articolo 1 di 5