Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

E-MAIL

Google lancia il nuovo servizio di posta Inbox

Progettato per aiutare gli utenti a organizzare le loro e-mail, mettendo in evidenza le parti più importanti di una e-mail come numeri di telefono, immagini o status di volo. Il servizio inoltre raggruppa le e-mail simili, per dare agli utenti una miglior visione d’insieme

23 Ott 2014

Lorenzo Forlani

Il gigante di internet Google reinventa le e-mail e introduce il nuovo servizio di posta elettronica Inbox. Il servizio “è progettato per aiutare gli utenti a organizzare la loro e-mail, mettendo in evidenza le parti più importanti di una e-mail, come numeri di telefono, immagini o status di volo” spiega un post del blog di Google. Il servizio, inoltre, raggruppa le e-mail simili, come estratti conto bancari, per dare agli utenti una migliore visione d’insieme, spiega il gigante di Mountain View avvertendo che il nuovo programma può anche inviare promemoria per le attività da svolgere, come ad esempio andare in lavanderia a ritirare un capo o fare una prenotazione.

“Inbox è stato pensato dalle stesse persone che vi hanno portato Gmail, ma non è Gmail: si tratta di un tipo completamente diverso di posta in arrivo, progettato per concentrarsi su ciò che conta davvero” scrive sul blog Sundar Pichai, Google senior vice president. Goolge infine avverte che Inbox è disponibile su richiesta per i telefoni Android (4.1 e successive), iPhone (iOS 7 e oltre) e su computer con browser Chrome.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
android
C
chrome
G
google
I
iPhone
I
IT
T
tlc

Articolo 1 di 5