Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Google, ricerche più intelligenti con la tecnologia di MetaWeb

L’azienda californiana ha acquisito MetaWeb, società specializzata nella ricerca semantica

19 Lug 2010

Nuova acquisizione per Google che ha annunciato l'acquisto di
Metaweb, società di San Francisco specializzata nella ricerca
semantica in rete che consente l’associazione di singoli termini
o parole chiave digitati su un motore come
Google informazioni specifiche e concrete.

“L’acquisizione – spiega sul blog aziendale Jack Menzel,
direttore del product management di Mountain View – ci permetterà
di migliorare la nostra funzione di ricerca su Internet. Il web –
aggiunge – non è fatto solo di parole, ma di informazioni su
oggetti esistenti e capire meglio queste relazioni potrà aiutare
ad offrire informazioni sempre più rilevanti per i nostri
utenti”.

Metaweb ha inoltre creato Freebase, database di oltre 12 milioni di
elementi, dai libri ai film, dai luoghi ai personaggi famosi, e
Google si impegna a mantenerlo libero e aperto, utilizzandolo per
migliorare il suo sistema di ricerca online e fornire risposte
quanto più concrete possibili anche alle domande più complesse
formulate dagli utenti.

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link