Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Häring vice president International Marketing

06 Set 2010

Akamai Technologies, fornitore di servizi per l’ottimizzazione
del cloud computing, ha annunciato la nomina di Martin Häring a
Vice President International Marketing. Häring vanta oltre
vent’anni di esperienza maturata ricoprendo ruoli dirigenziali
nel marketing e nello sviluppo del business strategico, 17 dei
quali trascorsi in Sun Microsystems, dove in tempi più recenti è
stato Vice President Worldwide Field Marketing per la Systems Line
of Business di Sun. Da Zurigo, Häring guiderà le iniziative di
marketing di Akamai a livello internazionale, concentrandosi sulle
opportunità di crescita dell’azienda al di fuori del Nord
America. Häring riporterà direttamente a Greg Lazar, General
Manager International Markets di Akamai.

“Martin Häring porta con sé un’enorme esperienza maturata nel
marketing verticale, di prodotto e di canale”, ha dichiarato Greg
Lazar. “Crediamo che le sue capacità gestionali e manageriali
rappresenteranno un grande valore per i nostri partner, clienti e i
dipendenti in tutto il mondo e che la sua esperienza contribuirà
in modo prezioso al rafforzamento del brand e alla crescita di
Akamai in tutte le aree geografiche”.

Durante la sua permanenza in Sun Microsystems, Martin Häring ha
ricoperto diverse posizioni come international marketing executive,
tra cui Vice President Marketing Emea, Senior Director Marketing
per l’Europa Meridionale e Orientale, Medio Oriente e Africa e
Director Marketing per Germania e Austria. In questi ruoli si è
occupato di business planning e sviluppo strategico, marketing di
prodotto, marketing di canale e marketing verticale, nonché di
branding e comunicazione. Häring ha iniziato la sua carriera come
system engineer presso gli Ibm Labs a Böblingen, in Germania, e ha
conseguito un Master in Computer Science presso la University of
Cooperative Education (BA) di Stoccarda.

“Sono rimasto molto colpito dall’approccio esclusivo di Akamai
per rendere Internet una piattaforma di business e intrattenimento
più affidabile, scalabile e sicura”, ha dichiarato Martin
Häring. “Molte delle principali realtà in tutto il mondo hanno
scelto di utilizzare i servizi Akamai. Personalmente, sono
impaziente di contribuire allo sviluppo internazionale
dell’azienda e alla sua espansione nel mercato. Akamai è leader
nella distribuzione di contenuti e applicazioni sul cloud e ha
dimostrato di comprendere le esigenze dei clienti e dei mercati
locali, con la capacità di distribuire servizi di rete e soluzioni
di alto livello a una base clienti su scala globale”.

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link