Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Il brand del gruppo Ericsson “nelle mani” di Cesare Avenia

Il Ceo della filiale italiana diventa Chief Brand officer a livello globale: “Il mio ruolo sarà quello di costruire la fiducia e contribuire a facilitare il cambiamento nella nostra organizzazione”

06 Nov 2009

Cesare Avenia attuale Ad di Ericsson Italia  e capo della Market
Unit south east Europe diventa responsabile della brand strategy a
livello mondiale. A nominarlo lo stesso Ceo e presidente entrante
di Ericsson, Hans Vestberg. La nomina rientra nella nuova brand
strategy del gruppo tesa a cogliere le opportunità e affrontare
con successo le sfide che caratterizzeranno i prossimi anni.

“Migreremo dalle telecomunicazioni tradizionali all’IP e stiamo
già assistendo alla nostra evoluzione dal business dell’hardware
a quello del software. Se gli anni passati sono stati
caratterizzati dal dispiegamento massiccio di nuovi network, in
futuro conosceremo una profonda evoluzione e modernizzazione delle
reti – spiega Vestberg -. Ciò richiede un cambiamento nel nostro
modo di lavorare e nei nostri modelli di business e engagement. La
nostra capacità di sviluppare competenze, comportamenti e
innovativi posizionamenti di mercato, costituiscono fattori chiave
per il successo e stiamo riposizionando il nostro brand proprio per
cogliere queste nuove opportunità.”

Il brand riassume le capacità di un’azienda, la sua linea
strategica e differenziazione rispetto alla concorrenza. Indica la
direzione del mercato e dei propri dipendenti.

“Il brand deve parlare delle nostre ambizioni e anche guidarle –
dichiara Cesare Avenia -. Il mio ruolo sarà quello di costruire la
fiducia e contribuire a facilitare il cambiamento nella nostra
organizzazione. Il mio obiettivo sarà quello di esercitare una
funzione di guida verso i colleghi del Gruppo in questa fase di
trasformazione per assicurare una crescita di valore sul lungo
periodo.”

“L’esperienza ampia e variegata di Cesare in Ericsson e la sua
profonda conoscenza dei bisogni dei nostri clienti lo rendono la
persona più adatta per svolgere questo importante incarico –
conclude Vestberg -. Ha uno stile di manageriale ispirato e non
vedo l’ora di dargli il benvenuto nel Management Team del
gruppo.”

Cesare Avenia ha fatto il suo ingresso in Ericsson nel 1994, anno
in cui è stato nominato marketing manager per la divisione Mobile
Systems. Contemporaneamente, ha insegnato marketing
all’Università Tor Vergata di Roma. Nel corso degli anni
trascorsi in Ericsson ha ricoperto svariate posizioni manageriali,
quali quella di responsabile della Divisione Switching e Network
Systems in Italia, referente per le attività nei mercati del Medio
Oriente e dell’Africa, capo della Market Unit del Medio Oriente
e, dal 2003, Amministratore Delegato di Ericsson in Italia. Dal
2006 è a capo della Market Unit South East Europe e fa parte del
management team del gruppo allargato.  Cesare Avenia è nato nel
1950 a S.Maria Capua Vetere (Caserta). E’ laureato in Ingegneria
Elettronica. E’ sposato ed ha due figli.