Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Il social network sposa l’audio. Debutta il cugino di Facebook in Mp3

Si chiama Freerumble il primo sito italiano che consente registrazione e condivisione di messaggi vocali

03 Nov 2010

E' nato in Italia il primo social network in audio, una sorta
di "cugino" di Youtube in versione Mp3. Si chiama
Freerumble ed è liberamente accessibile.

Permette di registrare e archiviare pensieri e riflessioni,
conferenze, racconti, scherzi, barzellette, interviste,
testimonianze, purché scrupolosamente in audio. E' possibile
scegliendo tra una serie di argomenti in un elenco:
dall'ambiente al jazz, ai nonni, dall'omosessualità alla
poesia e ai ricordi, fino alle risate e alla saggistica.

Collegandosi al sito http://www.freerumble.com è possibile anche
accedere alla Rumblepedia, un'enciclopedia libera in Mp3 alla
quale tutti possono contribuire. Tra le opzioni anche la
possibilità di creare un proprio canale caricando i propri file.
Nella sezione chiamata Rumblesecret si può comunicare soltanto con
le persone alle quali si comunica la propria password.

Al momento il sito prevede file in italiano e in inglese, ma
chiunque è libero di tradurre poesie, racconti o messaggi nella
lingua che preferisce e condividere la traduzione.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link