Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Inaugurato il primo centro di raccolta italiano

28 Set 2010

Western Digital, azienda specializzata nelle soluzioni di
archiviazione nel mercato desktop, mobile e consumer, annuncia
l’apertura del suo primo centro di raccolta in Italia che
servirà i partner diretti dell’azienda e gli utenti finali della
regione.

“L’apertura del centro in Italia dimostra l’impegno di
Western Digital per continuare a fornire un supporto di livello
eccellente agli utenti e ai rivenditori nella regione. L’Italia
rappresenta un mercato chiave in Sud Europa” ha affermato Davide
Vento, Business Manager Italy.

 “Attualmentei, il nostro piano è ben avviato, con l’apertura
dei centri servizi in Italia e in Spagna, pensati per offrire ai
nostri clienti tutta la tranquillità di poter accedere al supporto
tecnico locale,” ha affermato Maurizio Di Carlo, Country Manager
per l’Italia, Grecia e Israele dei prodotti Branded.

Il centro raccolta elabora l’Rma (Return Material Authorization)
degli hard disk a livello locale, per supportare i servizi post
vendita per i clienti Western Digital in Italia. In passato, le
unità dei clienti in Italia, Spagna e Portogallo venivano inviate
in Francia. Con l’apertura di questi due nuovi centri di raccolta
in Italia e Spagna, Wd è in grado di migliorare il servizio di
raccolta nelle varie regioni.

I partner autorizzati di Western Digital e gli utenti finali
possono portare a termine la riparazione e sostituzione dei
prodotti in maniera più rapida e conveniente a beneficio di tutti.

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link