Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

La crisi non frena Internet Crescita +18% rispetto al 2008

Telegeography: gli investimenti in capacità di banda hanno evitato congestioni di rete

16 Set 2009

Nonostante la recessione, Internet continua a registrare un trend
di crescita più che positivo. Stando ai dati della società di
ricerca TeleGeography, il traffico internazionale di Internet nel
2009 registrerà una crescita del 79%, contro il 61% registrato
nel 2008. Il dato è influenzato dalla notevole crescita dei
mercati dell’Europa dell’est, dell’Asia del Sud, nonché
dell’Europa centrale, che hanno registrato un + 100%. Regge
bene anche il traffico di Canada e degli Stati Uniti, con una
crescita del 59%.

I dati di TeleGeography riportano che i carriers non hanno
ridotto gli investimenti in infrastrutture, contrariamente a
quanto prevedevano alcuni analisti.  "Mentre alcuni
operatori hanno rinviato gli upgrades di rete – commentano alla
società di ricerca – gli investimenti in nuova capacità di
banda sono continuati e il picco complessivo di utilizzazione
rimane ben entro i valori storici“.