Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Le app non conoscono crisi. Cresce la domanda di sviluppatori

Secondo Twago, piattaforma d’intermediazione online per il lavoro, nel terzo trimestre 2011 la richiesta di “creatori” di applicazioni è stata in costante aumento trainata dagli ecosistemi Apple e Android. Sul versante degli esperti IT rimane alta la domanda di programmatori Php, MySql e Html

05 Ott 2011

La domanda di esperti del Web e di sviluppatori di app risente poco
della crisi economica. Secondo un'analisi condotta da twago,
nel terzo trimestre la richiesta di programmatori Php è rimasta
sostanzialmente così come la domanda di esperti di MySql e
Html.

"Per quanto riguarda i progetti nel settore IT, si tratta
nella maggior parte dei casi di richieste di sviluppatori web –
spiega Silvia Foglia, country manager Italy di twago – Anche la
domanda di sviluppatori di applicazioni per iPhone e iPad sta
registrando una crescita costante".
Già da un po' di tempo, twago ha potuto constatare un aumento
della domanda di sviluppatori di applicazioni iOs. "Ora che
Android Market ha sorpassato l'App Store di Apple per numero di
applicazioni disponibili – puntualizza Thomas Jajeh, responsabile
tecnico di twago – la più forte presenza sul mercato dei sistemi
operativi Android si riflette in una più alta domanda di esperti
di Android”.

Solo un anno fa la domanda di esperti iPhone era molto inferiore,
tanto che nel terzo trimestre del 2010 non risultava nemmeno tra le
30 qualifiche IT più ricercate, e lo stesso si può dire degli
sviluppatori su Android. Attualmente gli esperti di iPhone sono al
quinto posto tra gli specialisti più ricercati, mentre Android, in
undicesima posizione, sfiora di poco la top ten.

Il podio delle qualifiche più richieste è occupato da Php, Html e
MySql, seguiti da JavaScript che si piazza al quarto posto. iPhone
si trova al quinto, a seguire Java, .Net e C++. I sistemi per la
gestione dei contenuti Joomla e WordPress chiudono la classifica
dei primi dieci rispettivamente in nona e decima posizione.

Per quanto riguarda il futuro, Foglia ammette di essere curiosa di
vedere “come il lancio del nuovo iPhone5 influenzerà il numero
di applicazioni e dunque la domanda di specialisti. Mentre sul
versante Android, siamo ansiosi di scoprire se il Kindle Fire
stimolerà il mercato delle applicazioni per Android e di
conseguenza farà aumentare la domanda di esperti per questo
sistema operativo".

Con l'eccezione del segmento mobile, che ha registrato un
incremento della domanda di sviluppatori, la richiesta di
professionisti IT è rimasta pressoché invariata nel corso
dell'ultimo anno. Le prime tre posizioni erano occupate da Php,
Html e MySql anche nel 2010, mentre C++ occupava il sesto posto (-2
posizioni), Java il quarto (+4) e JavaScript il quinto (-1). Gli
esperti di Joomla non erano ancora così richiesti come lo sono
stati nel terzo trimestre del 2011 e in generale i Cms erano ancora
piuttosto lontani dalla top ten.