Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Mazzara nominato presidente

14 Apr 2011

Il Consiglio di amministrazione di Screen Service Broadcasting
Technologies – operatore specializzato nella progettazione,
produzione e commercializzazione di apparati e sistemi per la
trasmissione del segnale televisivo e network operator – ha
nominato quale nuovo presidente Antonio Mazzara, già
amministratore delegato della Società, a seguito delle avvenute
dimissioni di Simone Cimino.

Il Cda, nel ringraziare Simone Cimino per l’attività prestata
negli ultimi otto anni, durante i quali la Società ha conosciuto
un importante sviluppo in Italia e all’estero, ha ritenuto infine
di procedere alla cooptazione di Boris Durisin quale nuovo
amministratore in
sostituzione di Simone Cimino. A seguito di tali modifiche, il Cda
di Screen Service, presieduto da Antonio Mazzara, è composto da
Michele Barbaguan, Boris Durisin, Guido Arturo De Vecchi, Davide
Domenico Enderlin, Dante Daniele Buizza e Gabriele Gualeni,
Consigliere Indipendente.

Boris Durisin, 38 anni, è Assistant Professor all'Università
Luigi Bocconi, docente senior alla Sda Bocconi e visiting professor
all'École Polytechnique Fédérale di Losanna (Epfl) in
Svizzera. È stato visiting scholar presso la School of Management
at Mit (Massachusetts
Institute of Technology) a Cambridge (MA) e presso il Salomon
Center della Stern School of Business, New York University a New
York (N.Y.). Il suo interesse accademico si concentra
sull’innovazione strategica e il project management, temi oggetto
di numerose pubblicazioni
internazionali. Inoltre, svolge attività di revisione per la U.S.
National Science Foundation e per diverse riviste accademiche
internazionali tra cui Academy of Management Journal, Management
Science, Organization Science e Journal of Product Innovation
Management.