Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Microsoft-Ntt, vicina l’alleanza sul cloud computing

Secondo l’indiscrezioni l’offerta congiunta includerebbe Windows Azure e i servizi dell’operatore nipponico

12 Ott 2010

Ntt Communications sarebbe vicina alla sigla di un’alleanza con
Microsoft per espandere la sua capacità di offrire servizi di
cloud computing alle imprese clienti, secondo quanto riporta
Bloomberg citando un articolo del Nikkei. L’offerta congiunta
includerebbe Windows Azure (la piattaforma Microsoft per il cloud
computing) e i servizi di cloud computing di Ntt Communication. Le
due aziende non hanno per ora confermato le indiscrezioni
dell'agenzia di stampa giapponese.

Il colosso asiatico delle telecomunicazioni sta spingendo
aggressivamente sull’ampliamento delle proprie capacità di
storage e calcolo. L’azienda ha appena annunciato l’apertura,
tra gennaio e marzo 2013, di un nuovo data center premium, il più
grande di Ntt fuori dal Giappone (30 mila piedi quadrati), chiamato
Hong Kong Tseung Kwan O Data Center: dovrà soddisfare le richieste
di grandi multinazionali dell’It, della finanza e di altre
industrie verticali che hanno bisogno di un uptime di rete
costante.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link