Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Napoli Capodichino, via al portale d’acquisto telematico

25 Ott 2011

L’aeroporto di Napoli Capodichino è il primo scalo del sud a
dotarsi di un “Portale d’Acquisto Telematico” per la gestione
online delle gare – sotto e sopra soglia – e Albo Fornitori, grazie
al supporto di BravoSolution, secondo player mondiale in soluzioni
per l’ottimizzazione del processo di acquisto (Spend
Management).

Il Portale di Gesac, la società di gestione dell’aeroporto di
Napoli, attivo dal 30 settembre all’indirizzo
www.gesac-procurement.bravosolution.com, consentirà di svolgere
online tutti gli affidamenti (diretti, a invito, a evidenza
pubblica, sotto e sopra soglia) attraverso specifiche funzionalità
di negoziazione (Richiesta di offerta e Asta Elettronica).
Ovviamente tutto il processo avviene nel rispetto di quanto
previsto dalla normativa pubblica che regola gli acquisti dei così
detti “settori speciali” (Codice dei Contratti pubblici D.Lgs.
163/06; DPR 207/10 – regolamento di esecuzione e attuazione).

Il Portale potrà essere utilizzato dalla società di gestione per
ambiti di acquisto che vanno dalle forniture, ai servizi, ai
lavori. Un enorme valore aggiunto dunque in quanto grazie al
supporto telematico per l’intero processo (dalla pubblicazione
del bando, all’invito dei fornitori, alla gara e assegnazione )
si snellisce l’intera gestione: si avranno infatti significativi
vantaggi in termini di “riduzione dei tempi di attraversamento”
(in particolare per le gare “sottosoglia” e a invito),
tracciabilità di ogni passaggio, trasparenza sui “razionali”
di spesa. Ultima, ma non meno importante la razionalizzazione dei
costi, sia di processo sia di acquisto, nonché la drastica
riduzione del consumo di carta.

Inoltre l’integrazione con funzionalità per la gestione
dell’Albo Fornitori, permette – da una parte – alla stazione
appaltante di gestire online il processo di qualifica dei fornitori
e di avere visibilità, in maniera semplice e immediata, su tutte
le informazioni riguardanti quel fornitore (e questo rappresenta un
plus che agevola il processo di identificazione dei potenziali
fornitori da invitare alle gara ad invito appunto). Dall’altra
consente ai fornitori di compilare direttamente i propri dati
online, assicurando alla stazione appaltante la disponibilità di
informazioni sempre aggiornate.

«Negli ultimi anni l’aeroporto di Napoli ha investito in
infrastrutture e servizi allo scopo di migliorare il servizio al
passeggero», afferma Concetta Ricchizzi – Direttore
Amministrazione, Finanza e Controllo di Gesac, società di gestione
dell’Aeroporto Internazionale di Napoli. “In questo scenario di
sviluppo abbiamo pensato ad ottimizzare anche i processi interni
aziendali sotto il profilo dell’efficientamento nel caso
specifico dei processi di approvvigionamento. Il nuovo Portale di
Acquisto telematico oltre che garantire maggiore competitività e
razionalizzazione dei costi, ci permetterà di interagire più
facilmente con i fornitori e consentirà allo stesso tempo a questi
ultimi di accedere alle occasioni di business – ovvero alle gare –
attraverso un processo più snello e trasparente, che garantirà
effettive pari opportunità.

Sandro Mattia – Direttore Affari Societari & Internal Audit Gesac
aggiunge: “Grazie a questa nuova soluzione tecnologica frutto
della sinergia tra il settore legale ed il settore acquisti della
società, sviluppata nel pieno rispetto della normativa pubblica di
settore, l’intero processo di gestione delle gare sotto e sopra
soglia verrà snellito ed ottimizzato con enormi vantaggi sia in
termini di trasparenza che di efficienza attraverso la piena
tracciabilità elettronica di tutta la documentazione, la completa
gestione on-line delle gare e la creazione di un vero e proprio
archivio telematico certamente più funzionale”