Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

AUTHORITY

Nomine Agcom, Camera e Senato al voto il 6 giugno

Si sincronizzano i calendari per l’elezione dei consiglieri dell’Authority per le comunicazioni e per la Privacy. Il Pdl punta su Martusciello e Preto

01 Giu 2012

R.C.

Nomine Agcom e Privacy, Camera e Senato “sincronizzano” i calendari. Le due Camere voteranno nello stesso giorno, nella mattina di mercoledì 6 giugno. Le votazioni avverranno a scrutinio segreto. La nuova data è stata comunicata con la pubblicazione i calendari dei lavori delle due assemblee.

Ogni Camera voterà due dei quattro consiglieri di Agcom e del Garante per la protezione dei dati personali.

Ci sarà tempo ancora fino a martedì prossimo (5 giugno) alle 15 per la trasmissione alla Camera dei curricula dei candidati per l’Agcom, il Garante della privacy e il Consiglio di presidenza della giustizia amministrativa. Lo ha stabilito la conferenza dei capigruppo su richiesta del Pd. La diffusione online della documentazione inizierà comunque lunedì prossimo.

Intanto si muove di nuovo il puzzle sui candidati supportati dai gruppi parlamentari. Il Pdl starebbe puntando, oltre che sulla candidatura di Antonio Martusciello, anche su quella di Antonio Preto, attualmente consigliere del Segretario generale del parlamento Ue Laus Welle ed ex Capo del Gabinetto di Antonio Tajani alla vicepresidenza della Commissione Ue.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
agcom
G
giorno
N
nomine
P
privacy

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link