Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Nuovi servizi per il cloud computing

15 Apr 2010

Ibm ha annunciato che affronterà la crescente domanda di
collaborazione cloud aziendale aggiungendo nuovi servizi, supporto
linguistico e opzioni di prezzo ai propri servizi cloud LotusLive,
inclusi i servizi aziendali integrati di Ups, Skype, Salesforce.com
e Silanis. Ibm offrirà inoltre LotusLive Essentials, il primo
pacchetto di servizi cloud che combina social networking ed e-mail
per le aziende a 7 dollari.

LotusLive fornisce servizi integrati di e-mail, web conferencing,
social networking e collaborazione basati su cloud, per
semplificare e migliorare le interazioni quotidiane delle aziende
con clienti, partner e colleghi – tutto con l’attenzione di Ibm
alla sicurezza, all’affidabilità e all’integrazione.

“Nel suo primo anno, Ibm LotusLive ha attirato milioni di persone
da imprese di tutte le dimensioni, che vogliono lavorare con
semplicità e sicurezza con interlocutori all’esterno e
all’interno della propria azienda”, spiega Sean Poulley, Ibm
vice president for cloud collaboration. “Ora Ibm inserisce
servizi di business essenziali come spedizioni, firma di contratti,
chiamate via internet e Crm nel tessuto e nel flusso della
modalità di lavoro quotidiana delle persone.

Ups integra il programma Ups Ready Program con LotusLive, per
rendere i suoi servizi di spedizione disponibili per un facile
accesso dall’interno dell’ambiente LotusLive. Con
disponibilità prevista nel corso di quest’anno,
l'integrazione è progettata per semplificare e velocizzare le
attività di spedizione di routine, consentendo agli utenti di
gestire con rapidità i dati di spedizione direttamente dal proprio
dashboard LotusLive, senza uscire dall’applicazione. Ups serve
oltre 200 paesi e territori in tutto il mondo; questa soluzione
porta i servizi di spedizione onnipresenti di Ups a portata di clic
degli utenti aziendali di LotusLive.

Ibm si focalizza sulla collaborazione nel contesto, consentendo
alle applicazioni aziendali quotidiane di integrarsi agevolmente
attraverso la piattaforma di integrazione aperta LotusLive. Ciò
consente alle persone di lavorare nel modo in cui desiderano,
contribuendo a semplificare le attività quotidiane mettendo a
portata di mano tool e applicazioni utili. Di norma le persone
devono allontanarsi dall'attività in corso per poter spedire
un pacco, ma ora questa operazione è incorporata nel contesto del
loro lavoro.

“Stiamo osservando una tendenza nella domanda dei consumatori
verso servizi razionalizzati in tutto il mondo”, spiega Jordan
Colletta, vice president di customer technology marketing, Ups.
“Ora che il business si muove più rapidamente, le aziende
puntano ad accelerare le funzioni chiave, come le spedizioni. La
fusione della competenza Ups nelle spedizioni nel contesto della
collaborazione basata su cloud in LotusLive è un’evoluzione
naturale del miglioramento dei processi di business".

Ibm annuncia inoltre la disponibilità generale dell’integrazione
di LotusLive con Skype, Salesforce.com e Silanis. Gli agenti di
vendita possono avviare riunioni, condividere file e interagire con
i loro clienti dal contesto del proprio ambiente Salesforce. Con
Skype, le aziende possono effettuare chiamate vocali gratuite o
condividere file con i loro contatti LotusLive che utilizzano
Skype. Oppure possono effettuare chiamate a costi contenuti tramite
Skype verso i telefoni cellulari o fissi dei contatti LotusLive in
tutto il mondo. La funzionalità di gestione del processo di firma
elettronica di Silanis velocizza la conclusione degli accordi
commerciali via web, attraverso l’integrazione con i file e le
attività di LotusLive.

Anche se la norma nel settore è offrire servizi cloud in
compartimenti separati, le integrazioni di Ibm eliminano le
barriere tra i servizi, creando un’esperienza senza soluzione di
continuità tra applicazioni e processi di business. Ad esempio, le
persone possono usare file di LotusLive in Silanis, lanciarli in
una riunione con Salesforce.com, avviare una chiamata con Skype, o
spedire un pacco con Ups – tutto nello stesso flusso di lavoro
all’interno di LotusLive.

Salesforce.com consente ai propri clienti di sfruttare meetings,
files e activities di LotusLive per collaborare con i colleghi in
tutto il mondo, direttamente dal proprio dashboard Saleforce.
Salesforce.com, una società di cloud computing aziendale
specializzata in Crm, serve oltre 70.000 clienti in tutto il mondo,
che avranno accesso ai tool di collaborazione cloud di
LotusLive.

I servizi di e-signature e-SignLive di Silanis consentono alle
persone di varie organizzazioni di utilizzare LotusLive per
partecipare in tutta facilità a un processo di firma totalmente
elettronico, aiutando a perfezionare le transazioni di business e i
contratti legali con più rapidità ed efficienza, e con meno
errori. Questa partnership espanderà la portata di LotusLive alle
più grandi società di assicurazioni e servizi finanziari del
mondo, agenzie pubbliche, integratori e fornitori di servizi che si
affidano a Silanis per portare i loro processi di business
online.

Signature Mortgage Corporation, un cliente beta per Silanis
e-SignLive, consente ai clienti di compilare e firmare domande di
mutuo utilizzando la soluzione combinata Silanis e-SignLive e
LotusLive. Ciò aiuterà a migliorare la customer experience e la
fidelizzazione alla Signature Mortgage Corporation, e permetterà
al team di consulenza mutui, composto da 10 persone, con sede a
Canton, in Ohio, di competere in un mercato in cui i tassi bassi da
soli non bastano per acquisire nuovi clienti.

Gli utenti di LotusLive potranno ora utilizzare Skype per
effettuare chiamate vocali cliccando semplicemente il nome o numero
di telefono Skype dell’interlocutore. Milioni di individui e
aziende usano Skype per effettuare chiamate vocali gratuite,
inviare messaggi istantanei e condividere file con altri utenti di
Skype – e ora gli utenti di LotusLive potranno avere comodo
accesso a questi stessi strumenti di comunicazione. Queste
integrazioni con partner da parte di LotusLive aiutano le persone a
lavorare nel modo desiderato, dimostrano la potenza del web aperto
e testimoniano la potenza del cloud – consentendo a persone di
qualsiasi azienda di interagire facilmente per lavorare.

Le aziende possono acquistare un nuovo pacchetto di e-mail e social
networking cloud di classe enterprise, sicuro, per soli 7 dollari
per utente, al mese. Grazie alla combinazione delle funzionalità
di LotusLive iNotes e LotusLive Connections, LotusLive Essentials
fornisce servizi di e-mail, archiviazione e condivisione file,
gestione attività, messaggistica istantanea e social networking,
per consentire alle aziende di lavorare con chiunque, da qualunque
luogo. LotusLive Connections consente agli utenti di collegarsi
online e operare con chiunque attraverso azioni di social
networking, come semplici richieste di “amicizia”.