Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Paolucci ministro? Marcegaglia: “Ben venga”

Il presidente di Confindustria commenta le voci che vogliono l’ex top manager di Microsoft tra i papabili successori di Scajola: “E’ persona seria e capace”

21 Giu 2010

Umberto Paolucci ministro dello Sviluppo economico? A Confindustria
l’idea piace. A dimostrarlo le dichiarazioni del presidente Emma
Marcegaglia che commenta le voci che da stamattina vogliono l’ex
presidente di Microsoft per l'Europa ed ex vicepresidente
“globale” del colosso di Redmond sullo scranno di via
Veneto.
"Ovviamente deve decidere il presidente del Consiglio, ma
conosco Paolucci ed è persona seria e capace'– ha detto la
Marcegaglia a margine dell’assemblea degli industriali di Varese
-. Se dovesse essere lui, ben venga. L'importante è che la
titolarità del ministero vada a una persona che capisce i problemi
della competitività e le grandi sfide che l'industria ha
davanti''.
Oltre al nome di Paolucci circolano anche quelli di Paolo Romani,
viceministro allo Sviluppo con delega alle Comunicazioni, di
Massimo Sarmi, ex direttore generale della Tim ed ex amministratore
delegato della Siemens Italia, oggi amministratore delegato di
Poste Italiane.