Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Passeggiate virtuali per le vie di Milano

12 Ott 2010

Per scoprire, visitare e conoscere le vie, i negozi, i palazzi
storici di Milano oggi basta un semplice click, la città diventa a
portata di mouse, grazie a www.cubeyou.com  la nuova piattaforma
digitale presentata questa mattina a Palazzo Marino
dall’Assessore al Turismo, Marketing Territoriale, Identità
Alessandro Morelli è realizzata dalla società Cubeyou.

“Un nuovo strumento digitale a disposizione dei cittadini e di
tutti coloro che vogliono conoscere la nostra città  attraverso
una vera e propria passeggiata virtuale – ha dichiarato
l'assessore al Turismo Alessandro Morelli -. Cubeyou
rappresenta una delle migliori leve di marketing a disposizione
dell’Amministrazione per qualificare, comunicare e promuovere la
città, la sua storia e i suoi monumenti in vista di un grande
evento internazionale come Expo 2015.”

L’obiettivo di www.cubeyou.com è quello di creare la prima
città virtuale al mondo capace di riprodurre tutte le variegate
attività che sono presenti a Milano esaltandone la sua  identità
di città storica ed operosa. A tale scopo sono stati identificati
alcuni palazzi che  rappresentano la vita pubblica della città e
delle sue Istituzioni, edifici che solo in alcuni casi e in alcuni
giorni vengono aperti al pubblico: da Palazzo Marino al Castello
Sforzesco, da Palazzo Sormani all'Anagrafe di Via Larga, dal
Planetario all'Acquario Civico.

“Milano è prossima ad ospitare Expo 2015 – spiega Federico
Treu, amministratore delegato di Cubeyou -, un evento che farà
conoscere la città in tutte le sue sfaccettature. Per questo
motivo ci pare il luogo più indicato per compiere il primo passo
nello sviluppo di un progetto che offre straordinarie opportunità
di comunicazione ai settori del commercio e dei servizi, che
rimangono fra gli  assi portanti dell’economia del capoluogo e
dell’intera regione”.

“Le innovative modalità tecnologiche di Cubeyou con la
possibilità di passeggiare nelle vie ed entrare virtualmente nelle
attività commerciali della città visitandole come nella realtà e
quindi potendo conoscere offerte, eventi, prodotti – rileva
Renato Borghi, vicepresidente di Unione Confcommercio Milano –
possono certamente aiutare a valorizzare anche dal punto di vista
turistico la straordinaria qualità del mondo milanese dello
shopping”.

Cubeyou nasce con una precisa connotazione, che la differenzia nel
vasto mondo della tecnologie per la Rete.
Non è, infatti, nè un motore di ricerca nè un portale di
informazioni, ma un fornitore di servizi e soluzioni web: una vera
e propria “web tool box”, una “cassetta degli attrezzi”
virtuale su internet al servizio dei negozi e delle attività
commerciali.

Grazie alla piattaforma tecnologica basata sul web 2.0,
l’esercente stesso è in grado di gestire in maniera autonoma la
propria immagine online (informazioni, dati, promozioni ed eventi
etc.). Inoltre la piattaforma ha la particolarità di essere
aperta, in modo che gli utenti stessi possano migliorarla e
co-svilupparla in un ambiente “open source”.

I numeri confermano l’interesse del mercato cittadino verso
questa proposta innovativa. Nel  primo semestre di prevendita,
oltre 4.000 esercizi commerciali a Milano hanno siglato un accordo
con Cubeyou e già utilizzano la ‘’Web ToolBox’’. Cubeyou,
volendo rappresentare la realtà a 360°, ha attivato importanti
collaborazioni con Comune di Milano, Confcommercio e le sue
associazioni territoriali che, patrocinando il progetto, hanno
aperto le porte al web regalando un importante profilo culturale ed
istituzionale.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link