Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Per i servizi online innovativi UniCredit si affida ad Adobe

La piattaforma informatica migliora la gestione e ottimizza i contenuti Web della banca: “Puntiamo a fidelizzare il cliente”

25 Mar 2011

Adobe Systems e UniCredit presentano una nuova collaborazione
nell'ambito di un innovativo progetto di ottimizzazione dei
contenuti online delle piattaforme della banca in Italia e
all'estero per garantire una migliore web experience dei propri
clienti e accrescere il business grazie all'Adobe Online
Marketing Suite. Il progetto è stato presentato in occasione della
7° edizione del Forum Abi Lab, appuntamento annuale di dialogo tra
banche e aziende sul ruolo dell'innovazione tecnologica nel
settore bancario in corso a Milano.

Il progetto, realizzato con le tecnologie Adobe presso UniCredit,
rappresenta un caso innovativo di implementazione in un istituto
bancario di soluzioni di ottimizzazione dei contenuti online.
L'esigenza di gestire, monitorare e ottimizzare i sempre
crescenti flussi di traffico registrati sui diversi domini web
della banca in Italia e all'estero, ha portato UniCredit ad
ampliare la piattaforma Adobe Online Marketing Suite e ad
estenderne alcune funzionalità attraverso l'introduzione di
due nuovi prodotti: Adobe Discover e Adobe Digital Pulse.
"La suite, introdotta da UniCredit un anno fa con
l'utilizzo di Adobe Test&Target e Adobe SiteCatalyst per
intraprendere un iniziale percorso di misurazione e profilazione
dei comportamenti degli utenti sui siti web, accoglie oggi – spiega
l'Istituto di credito – un'importante evoluzione con
l'obiettivo di fidelizzare maggiormente i clienti esistenti e
raggiungere nuovi target, trasformando nuovi utenti in clienti
della banca".

Grazie infatti all'introduzione di Adobe Discover, UniCredit
dispone di uno strumento che offre un'analisi online
dettagliata e un'avanzata segmentazione comportamentale e
geografica delle transazioni dei visitatori sia sul web sia
attraverso dispositivi mobile, permettendo di esplorare in
profondità dati e informazioni in modo rapido, flessibile e in
tempo reale, di identificare nuovi segmenti di mercato e
consolidare il valore di quelli già fidelizzati, consentendo di
prendere decisioni di business più profittevoli in grado di
aumentare il tasso di conversione.

Adobe Discover permette infatti di accedere a indicazioni
strategiche sull'efficacia delle campagne marketing e sulla
tipologia dei dispositivi utilizzati dagli utenti e di
personalizzare cosi' al massimo la loro esperienza di
navigazione sui siti web di UniCredit.
L'implementazione inoltre di Adobe Digital Pulse supporta
UniCredit nella verifica delle correttezza del codice per garantire
una migliore accuratezza dei dati e assicurare un'adeguata
reportistica. "Questo software – continua la nota – è infatti
in grado di identificare, aggiornare e correggere automaticamente
tag o link errati sui portali della banca e fornire analisi e
report online completi e accurati, ottimizzando l'esperienza
web, accrescendo il livello di coinvolgimento dell'utente e
semplificando le attività di manutenzione. Questo garantisce un
monitoraggio proattivo e una qualità superiore degli asset
digitali grazie alla scansione automatizzata dei siti web per
migliorare la struttura di tag, link, keyword e alla possibilità
di programmare analisi e correzioni nelle ore di minore traffico
web, per non impattare sulla performance del sito".

Recentemente è stata infine attivata l'opzione di analisi
cross-domain che permette la demoltiplica degli utenti unici sui
vari domini aziendali, offrendo a UniCredit l'opportunità di
seguire e analizzare i movimenti di uno stesso utente
all'interno dei diversi siti della banca e avere
un'istantanea precisa di come si sposta il traffico, in che
tempi e modi.

"Unicredit è oggi la banca leader in Italia sul mercato del
banking online – spiega Alessandro Colafranceschi,
responsabile dell'online e mobile banking per UniCredit –
possiamo considerare il sito UniCredit come l'agenzia più
grande in Italia con oltre 4 milioni di persone, clienti e non, che
ogni mese ci fanno visita. L'innovazione di servizio è una
componente fondamentale e a darci ragione della strada che stiamo
percorrendo, è il livello di soddisfazione dei clienti che sui
nostri servizi online è molto alta. Offrire sul web
un'esperienza positiva attraverso servizi utili e facili da
usare è la nostra mission. Ogni giorno, con tutta la migliore
conoscenza e tecnologia disponibile oggi".

"La collaborazione con UniCredit è per noi un importante
riconoscimento dell'efficacia delle nostre soluzioni e della
loro capacità di evolvere con il trasformarsi dello scenario
socio-economico in cui si opera e crescere nel tempo in parallelo
alle esigenze di business di banche e imprese", commenta
Andrea Valle, Enterprise Business Development
Manager Emea di Adobe Systems.