Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Premio Innovazione Finmeccanica 2011

15 Mag 2012

Ansaldo Sts si è aggiudicata uno dei Premi Innovazione Finmeccanica 2011 con il progetto “G-Sae”, un dispositivo che, tramite segnali satellitari, consente di definire la posizione di un treno con una accuratezza tale da sostituire i dispositivi installati lungo la linea ferroviaria. La precisione nel posizionamento si ottiene tramite la ricezione da satelliti di più costellazioni (Gps, Glonass e, in prospettiva, Galileo). “G-Sae” rappresenta una soluzione altamente innovativa nel mercato del segnalamento ferroviario contribuendo a rendere più efficiente la gestione del traffico ferroviario.

Il sistema G-Sae vedrà la sua prima applicazione nell’ambito del contratto firmato il 2 maggio 2012; contratto che prevede la fornitura delle prime due fasi di un sistema di segnalamento e comunicazione per la linea ferroviaria destinata al traffico pesante della miniera prevista dal progetto Roy Hill Iron Ore, nella regione Pilbara dell’Australia occidentale. Si prevede di utilizzarlo anche in Europa ed in Italia per le linee regionali e locali.

Il progetto “G-Sae” è risultato vincitore tra i 1.011 progetti presentati nell’edizione 2011, di cui solo 15 giunti in finale e valutati da una commissione esaminatrice internazionale.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
ansaldo sts
F
finmeccanica
P
premio