Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Rim si allea con Microsoft, Bing “motore” del Blackberry

Declassato il sistema di Google. Search e mapping di Redmond anche sul Playbook. E Ballmer annuncia: “Lavoreremo insieme anche sul cloud”

03 Mag 2011

Addio Google, ora ci sarà Bing come motore di ricerca sul
Blackberry. A sorpresa, il Ceo di Microsoft Steve Ballmer annuncia
una partnership con Rim grazie alla quale l'azienda di Redmond
diventerà il provider di ricerca predefinito per il search e le
mappe del BlackBerry: "Investiremo unicamente nella
piattaforma Blackberry" ha detto parlando in occasione del
Blackberry World di Orlando. La piattaforma frutto
dell'alleanza "andrà oltre il tradizionale motore di
ricerca" ha aggiunto, facendo intendere che gli utenti avranno
a disposizione una serie di servizi avanzati. L'integrazione
avverrà entro la fine dell'anno.
Ballmer ha anche annunciato che Bing sarà motore di ricerca
predefinito per il tablet di Rim. Microsoft farà ingenti
investimenti per integrare le tecnologie di Rim all'interno del
proprio programma cloud.