Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Rinnovata l’offerta Unified Computing System

15 Lug 2011

Cisco amplia la sua gamma di prodotti Unified Computing System con
i nuovi Fabric Interconnects, una nuova Virtual Interface Card, e
un nuovo modulo chassis I/O. Insieme, questi nuovi prodotti
estendono in modo significativo l’agilità, la scalabilità e la
performance dei data center basati su Ucs e ambienti cloud.

In particolare, le nuove soluzioni consentono di migliorare la
performance delle applicazioni e gestire la grande quantità di
workload duplicando la larghezza di banda per gli chassis,
quadruplicando la larghezza di banda per i server, e riducendo la
latenza end-to-end del 40%.

Migliorare la densità del workload raddoppiando la capacità di
switching del data center fabric. Migliorare l’agilità
dell’infrastruttura e il supporto al converged fabrics con porte
flessibili e unificate. Qualunque Fabric Interconnect Unified Port
può essere configurata come Ethernet, Fibre Channel, o Fibre
Channel over Ethernet (FCoE).

Migliorare la densità del workload della macchina virtuale
raddoppiando il numero delle interfacce virtuali.

L’UCS Manager, che gestisce tutti i sistemi di configurazione e
operazione sia degli Ucs blade server che dei rack-mount server,
fornisce una robusta e aperta Application Programming Interface
(Api) per l’integrazione con altri software di gestione. Cisco,
ora, sta lanciando il VMware vCenter per il Cisco Unified Computing
System e Ucs Express on Cisco Integrated Services Routers (ISRs),
una piattaforma di virtualizzazione unificata che permette alle
organizzazioni IT di organizzare, pianificare in modo rapido, e
configurare l’intero ambiente IT virtualizzato in tutte le
filiali e in tutti i data center. Questo aiuterà a clienti a
ridurre i costi operativi, a migliorare l’automazione operativa,
e a fornire elevati livelli di sicurezza.

Lo Unified Computing System di Cisco unisce le risorse di
computing, la rete, l’accesso allo storage, e le risorse di
virtualizzazione in un solo sistema energy efficient. In meno di
due anni, più di 5.400 clienti in tutti i settori e con ogni tipo
di workload hanno adottato lo Unified Computing System di Cisco,
rendendolo una delle piattaforme più diffuse per la creazione di
ambienti cloud privati e pubblici.

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link