Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Si rafforza la partnership con Sap

19 Lug 2011

Capgemini Italia, storicamente Alliance Service Partner di Sap per
i grandi clienti, diventa anche Var, e quindi distributore di
licenze di Sap. Con una partnership che dura da 18 anni, la
multinazionale francese vanta con Sap l’alleanza più lunga nella
sua storia.

All’interno del programma PartnerEdge di Sap, Capgemini proporrà
sia le soluzioni gestionali preconfigurate Sap Business All-in-One
sia quelle Sap Business Objects per la Business Intelligence.
Grazie a questo accordo, Capgemini potrà distribuire le licenze
per tutta l’offerta di prodotti Sap anche nel mercato Sme – Small
and Medium Enterprises (che comprende le aziende con un fatturato
inferiore ai 500 milioni di euro), un mercato in cui Sap è
presente solo attraverso il canale indiretto.

“Questo importante traguardo è stato raggiunto grazie
all’impegno della struttura Sap, che ha utilizzato al meglio le
competenze sviluppate finora – commenta Daniele Munari, Vice
President Business Strategy e Sap Executive Sponsor di Capgemini
Italia – Siamo convinti che anche per le medie aziende Italiane
l’offerta di prodotti Sap possa rappresentare un vantaggio
competitivo, unita alle grandi competenze che un gruppo
internazionale come Capgemini può offrire ai propri
Clienti”.

“Siamo entusiasti di questo ulteriore rafforzamento della nostra
partnership con un player di rilievo globale come Capgemini –
puntualizza Clara Covini, Channel Sales Director, Italy & South
Europe di Sap – In particolare, Capgemini sarà in grado di
rispondere in modo efficace alle esigenze dei diversi mercati
verticali, come per esempio Automotive, Fashion e Consumer
Products, e di offrire anche soluzioni innovative in ambito
In-Memory Computing e Mobility per aiutare le aziende ad evolvere
in linea con le attuali tendenze del mercato”.