Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

LA NOMINA

Tim Brasil, Stefano De Angelis nuovo Ceo

Il manager succede a Rodrigo Abreu che lascia anche la carica di consigliere. Assumendo il nuovo incarico De Angelis lascia quella di direttore Consumer e Sme di Telecom, affidata ad interim all’Ad Flavio Cattaneo

12 Mag 2016

A.S.

Stefano De Angelis è il nuovo Chief executive officer di Tim Participações. A nominarlo, ieri, il Consiglio di amministrazione della controllata Telecom nel Paese sudamericano, a seguito dell’uscita dal gruppo di Rodrigo Abreu per scadenza del mandato. Abreu, si legge in una nota di Telecom, lascia anche la carica di consigliere, con cooptazione nel board di Stefano De Angelis.

“A Rodrigo Abreu – specifica Telecom nel comunicato – vanno i migliori ringraziamenti dell’Azienda per l’elevata qualità del contributo professionale mostrato durante la sua permanenza alla guida di Tim Brasil”.

A far data da oggi, Stefano De Angelis, che assumerà la carica in Brasile subordinatamente alle necessarie pratiche di immigrazione, lascia l’incarico di direttore della funzione Consumer & Sme di Telecom Italia, che viene affidata ad interim all’amministratore delegato del Gruppo Telecom Italia, Flavio Cattaneo.

Stefano De Angelis, specifica il comunicato, possiede ad oggi 4.760 azioni ordinarie di Telecom Italia. Rodrigo Abreu ha dichiarato di possedere 11.310 azioni ordinarie di Tim Participações.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link

Articolo 1 di 2