Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Todaro nuovo Channel manager per l’Italia

02 Nov 2010

Citrix Systems comunica che Walter Todaro è il nuovo Channel
Manager Citrix Italia. Walter ha alle spalle oltre 20 anni di
esperienza in importanti aziende del settore IT e in Citrix avrà
il compito di gestire e coordinare direttamente tutte le attività
di canale. Walter curerà i rapporti e implementerà le relazioni
sia con la comunità di riferimento Citrix che con possibili nuovi
partner, per contribuire alla crescita e al rafforzamento
dell’azienda in un segmento fondamentale e in piena
espansione.
Walter, infatti, approda in Citrix in un momento molto positivo.
Come conferma una ricerca che Citrix ha condotto sui suoi Var,
integratori e rivenditori IT europei (Citrix Channel Index; Ottobre
2010), le soluzioni Citrix di virtualizzazione desktop stanno
suscitando un grande interesse del mercato e per il canale
rappresentano un punto fondamentale della propria offerta e una
grande opportunità di business, nel momento in cui le aziende che
decidono di passare totalmente alla virtualizzazione desktop
raddoppiano ogni anno.

Citrix risponde così alle esigenze di un mercato in piena crescita
con la nomina di Walter a nuovo Channel Manager, ma non solo.
Filippo Latona, infatti, assume la carica di Sales Manager
Corporate Accounts e coordinerà un team di vendita volto a
massimizzare le opportunità di business nel segmento mid-size.

“Walter porta in Citrix una profonda conoscenza del canale IT e
delle sue esigenze, che gli permetterà di sviluppare le
opportunità e i programmi più efficaci per supportare i partner e
dare impulso al loro business – ha dichiarato Aldo Rimondo, Country
Manager Citrix Italia – Con la sua nomina e la focalizzazione di
Filippo Latona sul fondamentale segmento mid-size, continuiamo a
investire per consolidare la crescita di Citrix sul mercato
italiano, creando valore sia per i clienti che per i partner”.