Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

L'EVENTO

Una cena “digitale” per Profumo

L’American Chamber of Commerce in Italia organizza un incontro, insieme con il Comitato Digital Advisory Group, per sottoporre al ministro alcune proposte in merito all’Agenda digitale. E-gov, formazione, promozione di nuove imprese e smart communities i pilastri della crescita

30 Gen 2012

Mario Sette

Discutere dello sviluppo delle smart communities nell’Agenda digitale italiana: questo il tema all’odg dell’incontro organizzato dall’American Chamber of Commerce in Italy, in collaborazione con il Comitato Digital Advisory Group (Dag), con iil ministro Francesco Profumo.

Nel corso della cena di lavoro, che si terrà presso il Boscolo Hotel Exedra, il Digital Advisory Group sottoporrà al ministro alcune riflessioni relativamente a tre temi chiave per l’agenda digitale italiana: l’e-government, la formazione digitale e la promozione di nuove imprese digitali attraverso il venture capital.

"Questo incontro – spiega Simone Crolla, Consigliere Delegato di AmCham Italy e Presidente del Dag – rappresenta un punto importante nello sviluppo della Agenda digitale italiana grazie alla partecipazione di oltre 190 imprese del settore. Amcham continuerà a seguire questi temi per lo sviluppo dell’occupazione e della crescita economica".

Argomenti trattati

Approfondimenti

F
Francesco Profumo

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link