Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Unindustria, Avenia a capo dell’elettronica

Il presidente e Ad di Ericsson Italia eletto all’unanimità dall’assemblea

17 Giu 2011

E' Cesare Avenia il nuovo presidente della sezione elettronica
ed elettrotecnica di Unindustria. Il Chief brand officer del gruppo
Ericsson e presidente e Ad di Ericsson in Italia è stato eletto
all'unanimità dall'assemblea che ha nominato, come vice
presidente e membro del consiglio direttivo della sezione, Emiliano
Diotallevi (Abb).

I restanti membri del neo eletto consiglio direttivo sono: Pasquale
Amideo (Solsonica), Sandro Arcese (Omron Automotive Electronics
Italy), Fabio Chiovelli (E.c.m. Sus), GiovanniCocca(Selex Galileo),
Massimo Galeazzi (Vitrociset), Alessia Gozzi(S.a.r.t.e.), Sergio
Jesi (Elettronica), Giampiero Mele (Icet), Federica Mignardi (Abb),
Alessandro Oro (Enterprise), Lorenzo Perez (Metaltronica), Isolina
Pollastrelli (Selex Sistemi Integrati), Giuseppe Rosati (Phoenix
2006), Luigi Tacchi (Selex Communications), Nando Volpicelli
(Schneider electric industrie Italia).

Avenia, 60 anni, laureato in ingegneria elettronica, è nel mondo
delle telecomunicazioni dal 1978. Prima del suo ingressso in
Ericsson Avenia ha ricoperto numerosi incarichi nell'industria
delle telecomunicazioni, lavorando in aziende come Italtel e
Alcatel. E' stato nominato "global account executive"
per Telecom Italia e vice presidente e direttore della divisione
reti pubbliche. Ha insegnato marketing industriale
all'Università "Tor Vergata" di Roma e
"Creazione e sviluppo delle nuove imprese"
all'Università Luiss. Il manager è inoltre vice presidente di
Asstel e componente del consiglio direttivo di Confindustria,
Servizi Innovativi e Tecnologici.