Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Virtualizzazione per server

04 Nov 2009

Red Hat annuncia la disponibilità di Red Hat Enterprise
Virtualization for Servers, la più recente aggiunta alla gamma Red
Hat Enterprise Virtualization.

La soluzione, pensata per consentire un’adozione pervasiva della
virtualizzazione con un prodotto completo end-to-end, comprende i
seguenti componenti: Red Hat Enterprise Virtualization Hypervisor
– un hypervisor leggero, standalone ad alte prestazioni
progettato per ospitare server e desktop virtuali Linux e
Microsoft. Offre una solida base di virtualizzazione per
implementazioni cloud e altri ambienti IT altamente dinamici.

Con la tecnologia KVM, l’hypervisor offre prestazioni e sicurezza
associate alla tecnologia di condivisione della memoria che
permette un consolidamento più efficiente del guest e
funzionalità enterprise quali la migrazione ‘live’.

L'altro componente è Red Hat Enterprise Virtualization Manager
for Servers – una piattaforma per configurare, gestire e
organizzare server virtuali Linux e Microsoft Windows. E’ pensata
per i clienti che desiderano ridurre i costi, la complessità e il
tempo necessario per gestire implementazioni virtuali su larga
scala.

Con una ricca gamma di funzionalità di gestione e potenti
strumenti di ricerca e grouping, Virtualization Manager offre ai
clienti la possibilità di controllare in maniera efficace gli
ambienti virtuali.

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link