Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Wireless lan più sicure con i FortiAp

02 Mar 2010

Fortinet ha annunciato una strategia Lan wireless sicura con una
nuova linea di access point thin FortiAP di livello enterprise.
FortiAP-210 e FortiAP-220, che supportano i più recenti standard
Ieee 802.11n, sono progettati per fornire funzionalità di rete
wireless per le imprese e i provider di servizi con una base di
utenti complessiva o reti distribuite di 250-5000 utenti. La linea
FortiAP funzionerà in abbinamento con le apparecchiature di
sicurezza multi-threat FortiGate di Fortinet, agendo come
controller del punto di accesso thin Access Point, per fornire
un'unica piattaforma che coniuga connettività wireless ad alte
prestazioni con la protezione di rete integrata più estesa del
settore. La piattaforma FortiGate consente inoltre ai clienti di
avvalersi un'infrastruttura altamente scalabile, che consente
di gestire alcuni o diverse migliaia di access point su una Lan
wireless.

Oggi le Lan wireless sono a rischio quanto se non ancora più delle
reti cablate. Infatti, alcuni dei più recenti casi di hacking di
alto profilo hanno comportato l'intrusione fraudolenta nelle
reti wireless esposte di organizzazioni retail, con il conseguente
furto di migliaia di numeri di carte di credito dei consumatori.
Oltre alle medie imprese e ai provider di servizi, anche i clienti
del settore retail troveranno la soluzione FortiAP/FortiGate ideale
per soddisfare le indicazioni delle Pci Dss Wireless Guidelines,
che richiedono il rilevamento degli access point wireless
fraudolenti e la prevenzione delle intrusioni.

Fino ad ora, le organizzazioni che desiderano proteggere le proprie
Lan wireless e cablate utilizzando la stessa soluzione di sicurezza
per applicazioni e rete hanno avuto a disposizione ben poche
opzioni. I nuovi access point thin FortiAP, insieme alla linea di
prodotti FortiGate, consentono l'implementazione di uno schema
di gestione delle minacce integrato per le reti wireless con le
stesse modalità offerte da Fortinet per le reti cablate. In
realtà il traffico wireless necessita di una maggiore protezione,
essendo un mezzo condiviso, e ciò comporta un livello più elevato
di rischi di rete, tra cui perdita di dati, attacchi DoS (Denial of
Service) o un uso eccessivo della larghezza di banda con il
conseguente degrado delle prestazioni di rete. L'architettura
FortiAP/FortiGate reindirizza mediante tunnelling tutto il traffico
wireless al motore Utm per le necessarie operazioni di prevenzione
delle intrusioni e pulitura, l'applicazione di criteri
identity-aware e la prioritizzazione di applicazioni Layer 7, allo
scopo di ottenere un'infrastruttura Lan wireless
"fortificata" e altamente performante. Inoltre, per la
connessione degli access point thin, FortiAP utilizza il protocollo
Capwap (Control and Provisioning of Wireless Access Points) basato
su standard anziché i metodi proprietari usati dai
concorrenti.

"L'ingresso di Fortinet nel mercato Lan wireless consente
agli attuali clienti di creare reti wireless e cablate convergenti
con la stessa efficace protezione, tramite una piattaforma di
gestione familiare, economica e semplificata, che non richiede
ulteriori investimenti in controller", ha affermato Michael
Xie, Cto e co-fondatore di Fortinet. "I nuovi clienti potranno
sperimentare un ambiente Lan wireless sicuro e ad alte prestazioni
con il livello di protezione più ampio di qualsiasi altro prodotto
di sicurezza consolidata offerto sul mercato".