Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

L'INDISCREZIONE

Yahoo-Apple, matrimonio sui contenuti per iPhone?

In corso di valutazione una partnership sui content disponibili su smartphone e iPad

10 Apr 2013

L.M.

Yahoo e Apple stanno valutando una nuova e più stretta partnership per i servizi online disponibili su iPhone e iPad. Lo scrive il Wall Street Journal citando fonti anonime, secondo le quali le due aziende californiane starebbero discutendo un ampliamento dell’attuale collaborazione per Siri, l’assistente virtuale dello smartphone della Mela, ma anche contenuti dei canali Sport e News di Yahoo. Contenuti che diventerebbero direttamente consultabili dall’iPhone e dal tablet al pari di quelli, i dati meteo e quelli di Yahoo! Finance, già oggi integrati nel telefonino ed accessibili tramite comandi vocali.

Fra le ipotesi discusse fra le due compagnie c’è anche quella, decisamente a più ampio respiro, di portare dentro l’ecosistema mobile di Apple i risultati delle ricerche online effettuate sul motore di ricerca di Yahoo. Ipotesi che consentirebbe alla casa di Cupertino di sganciarsi almeno in parte da Google ma che, al momento, sembra difficilmente percorribile in relazione agli accordi sui servizi di search che Yahoo ed Apple hanno in essere rispettivamente con Microsoft e il colosso di Mountain View.

La presunta nuova partnership, si legge ancora sul sito del Wsj, non sarebbe comunque imminente e da entrambe le aziende è arrivato il classico “no comment”.