Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

143 editori e 7mila e-book: sempre più ricco Biblet Store

La piattaforma di Telecom Italia per l’editoria digitale fa il pieno di contenuti e si prepara a sbarcare sull’Olipad di Olivetti con una app ad hoc

03 Mar 2011

Continua a crescere Biblet Store di Telecom Italia, la prima
piattaforma digitale italiana dedicata alla distribuzione degli
eBook. Lanciato lo scorso mese di ottobre al Salone Internazionale
del Libro di Francoforte, il negozio digitale ospita nelle proprie
vetrine oltre 7mila titoli di 143 editori tra i quali Mondadori,
Rcs, De Agostini, Bruno Editore, Zanichelli, Baldini Castoldi,
Newton Compton.

I numeri, presentati oggi a Rimini in occasione della prima
edizione di Ebook Lab Italia, fanno del catalogo di Biblet Store
uno dei più ricchi del panorama nazionale.
Per facilitare la consultazione del catalogo e la scelta dei titoli
digitali, Telecom Italia ha lanciato "biblet", il nuovo
ereader di Tim che consente la navigazione gratuita su biblet.it e
il pagamento degli ebook con il credito residuo della Sim card.

Gli eBook del Biblet Store possono essere letti, oltre che su Pc,
anche sul nuovo
Olipad
di Olivetti, il primo tablet italiano che sarà in
vendita a breve e sul quale è presente l’applicazione
"Biblet App" per un accesso facile e diretto al negozio
virtuale.
Per tutti gli altri device che utilizzano il sistema operativo
Android, inoltre, l’applicazione gratuita che permette di
accedere e scaricare i libri in formato digitale dal sito
biblet.it. è già disponibile su Android Market.