Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Cinema sul cellulare, MSpot”sfida” iTunes

Accordo fra la società e Universal e Paramount. Cinque dollari per lo streaming di un film

01 Ott 2009

Nbc Universal e Paramount Picture, come dire la crema del cinema,
in streaming sui cellulari americani. Grazie a un nuovo servizio
denominato mSpot disponibile per i display di iPhones, Blackberry e
di almeno altri 30 diversi modelli di telefonini potranno essere
viste sia le ultime novità sia i film delle library. Al prezzo di
5 dollari MSpot offrirà il film in pay per view o un abbonamento
per 4 film al mese (9,99 dollari), sei (12,99) o otto (15,99).
Primi film a debuttare nel servizio “The Reader” e “Fast and
Furious”. La società sta puntando a stringere accordi con altre
major.

Si tratta del primo servizio di vendita diretta all’utente e il
primo a competere direttamente con iTunes o iPhone di Apple. MSpot
non offre il servizio attraverso l’applicazione di iPhone per la
quale serve il semafoto verde di Apple. Gli utenti possono invece
accedere direttamente al servizio dal browser del cellulare,
loggarsi e vedere subito il film dopo il pagamento via carta di
credito.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link