Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Facebook diventa un film, Timberlake interpreta Parker

Il nuovo “colossal” prodotto dalla Columbia Pictures sulla regia di david Fincher. Nelle sale nel 2010

25 Set 2009

Facebook sbarca a Hollywood con il volto di Justin Timberlake.
Sarà l’attore e cantante americano a interpretare il ruolo di
Sean Parker, uno dei co-fondatori del celebre servizio peer-to-peer
Napster e oggi top manager e consigliere del social network.

Da tempo Hollywood studia i fenomeni del web (si pensava tempo fa a
un documentario su Wikipedia) e ora la Columbia Pictures ha deciso
di produrre un vero e proprio film sulla storia di Facebook, che
uscirà nelle sale, con tutta probabilità, nel 2010. Il regista
sarà David Fincher, che ha già diretto Seven, Fight Club, Alien 3
e The game.

Le riprese del film, scritto da Aaron Sorkin, cominceranno il mese
prossimo a Boston. Il titolo scelto è molto semplice: The social
network. Gli altri attori coinvolti sono Andrew Garfield, che
interpreterà uno dei co-fondatori del social network, Eduardo
Saverin, mentre il ruolo principe, quello del contestato creatore
del sito, Mark Zuckerberg, è stato affidato al 26enne Jesse
Eisenberg. Da notare che tra i produttori figura il noto attore
Kevin Spacey.