Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

TELEVISIONE

Lei: “Dtt, la Rai garantisce la più ampia offerta free in Europa”

Il direttore generale di Viale Mazzini sottolinea la leadership della tv pubblica sul digitale terrestre: “Nel piano industriale ulteriori investimenti per 495 milioni”

14 Mar 2012

F.Me.

Con i suoi 14 canali digitali la Rai garantisce "la più ampia offerta free europea", consentendo all’azienda di viale Mazzini di raggiungere "la leadership dei canali specializzati con con il 6% di audience, un pubblico differenziato e mediamente giovane. Un risultato impensabile ancora nel 2009". Lo dice il direttore generale dell’azienda, Lorenza Lei, in un’intervista al Sole 24Ore, dove sottolinea che le reti specializzate "sono complementari alle tre reti generaliste e, insieme, generano la completezza del servizio pubblico". Nel Piano industriale "c’è la volontà di investire sui canali specializzati", un piano che prevede investimenti tecnologici per il passaggio di tutta l’azienda dall’analogico al digitale "per 495 milioni di euro".

Argomenti trattati

Approfondimenti

D
digitale
R
raitv